Il blog di Roberto Zamperini

Se preferite avere un cancro piuttosto che pensare, cambiate Blog

Le frequenze di solfeggio: la parola all’esperienza di chi sente DAVVERO l’energia (4)

Skyluke mi ha “rubato” l’ultima parte di questo articolo, ma ne sono felice, per due motivi: primo perché ha fatto tutto lui, secondo perché la sua esperienza (non ci siamo né parlati né scritti) ricalca con fedeltà praticamente assoluta la mia. Dunque, la parola all’ottimo Sky:

Prego i signori sperimentatori di provare direttamente con questo programmillo segnalato a suo tempo da Biogigi, s.e.& o.:
http: //www. nch.com.au/tonegen/index.html
Scegliere la propria versione sotto la voce
>> Download Audio Test Tone Generator Software

___________________________________

Tanto per farla breve, per quel che mi riguarda,
396Hz – Liberazione dalla paura:
– calo energetico generale
– azzeramento delle Amigdale (ved. la Cellula Madre …)
– azzeramento del Timo (ampia documentazione nei libri Zamperiniani …)

Prego sperimentare :)

___________________________________

417Hz – Trasmutazione: (però non ho capito che dovrebbe fare!)
e comunque sia,
– idem calo energetico generale
– fastidio su Cardiaco Anteriore

forse intenderebbe essere “… ha aiutato molti clienti con problemi di sonno addormentarsi più rapidamente …”, ah beh, e infatti:
– CO Onde Alfa azzerato anche lui!

___________________________________

528Hz – DNA Repair:
– CO DNA, congestionato immediatamente GRRRrrrr!!!
– CO DNA Mitocondriale, idem DOPPIOGRRRrrrr!!!

Adesso mi ripulisco che è meglio (!)

About these ads

19 ottobre 2012 - Posted by | Senza categoria

10 commenti »

  1. Mi ero già imbattuto su quelle frequenze tanto tempo fa, avevo capito che era una bufala quando ogni frequenza è l’anagramma numerico di quello opposto. p.es: 852 e 285, 174, e 741 e via dicendo. Niente di più di un gioco. Ritengo da buon sperimentatore di frequenze, che ci possano essere delle frequenze che effettivamente possano interferire positivamente o negativamente con il nostro sistema biologico denso ma anche sottile. Dopo lunghe ricerche e sperimentazioni ho scoperto una frequenza, con due decimali dopo la virgola, che azzera la memoria della geopatia su una persona. Ma come detto è una frequenza con due decimali dopo la virgola e non delle frequenze tonde tonde come l’autore delle frequenze del solfeggio vorrebbe far intendere. Siamo di fronte alle credenze nell’enorme pentolone della New Age. Peccato che ci sono tanti creduloni che abboccano solo per il sentire dire; se avessero la capacità di un Tevvaro, si risparmierebbero un sacco di nefandezze. Per la cronaca le frequenze 285 Hz e 852 agiscono sui funghi, mentre 174 e 471 sui virus e parassiti, niente a che vedere con quelli divulgati!

    Commento di biogigi | 19 ottobre 2012 | Rispondi

  2. In effetti si, ricordano vagamente le frequenze di Hulda Clark, Rife e Baklayan.

    Commento di Francesco | 20 ottobre 2012 | Rispondi

  3. Domanda per Biogigi: non è che potresti realizzare una app (o un CD) con le varie frequenzee di loro applicazioni ma serie? Io te li comprerei!

    Commento di mario puccioni | 23 ottobre 2012 | Rispondi

    • Niente da fare Mario, le frequenze, dono degli Dei, non sono in vendita ma utilizzabili da tutti. Quanto la serietà, le stesse sono frutto di prove continue, insuccessi, ancora prove e così via. Visto che le frequenze fanno parte del nostro DNA, della nostra conoscenza nascosta o inconscia che dir si voglia, basterebbe seguire le indicazioni di un pendolo secondo le nozioni della radiestesia e delle prove di efficacia con il palming, poi la sperimentazione su parenti ed amici, poi magari una sperimentazione tra i tevvari evoluti, ma il dilemma poi resta. Una volta che hai scoperto la frequenza per far fare al tuo motore 50 km con un litro di benzina, o la frequenza per dimagrire velocemente o cancellare gli inestetismi della cellulite, come fai a tenertelo per te senza lucrarci sopra?

      Commento di biogigi | 23 ottobre 2012 | Rispondi

  4. Confesso che ho trovato Roberto Zamperini mentre facevo una ricerca su google sulle terapie vibrazionali, era marzo di quest’anno e mi ero interessato alle frequenze di diapason che per l’appunto lavorano sulla “pulizia” dei Chakra, tipo questi: http://www.tuningforktherapy.com/catalog_4.html certo che se avessi conosciuto il Cleanergy prima!!
    Allora acquistai anche il set di tubi in alluminio con le frequenza del sacro solfeggio pensando di poterle usarle poi, visto che sono un insegnante di Yoga, nelle sessioni di rilassamento alla fine delle lezioni http://www.youtube.com/watch?v=BJdm4IroI2g per fortuna poi ho letto nel blog di Roberto le sue considerazioni e ho abbandonato questa idea.
    Comunque da allora ascolto musica a 432 Hz e debbo dire che mi sembra di trovarmi bene,
    volevo sapere se qualcuno di voi ha mai testato la frequenza 432 Hz

    Commento di Stefano | 29 novembre 2012 | Rispondi

  5. Fantastico!! Grazie!

    Commento di Stefano | 30 novembre 2012 | Rispondi

  6. Bentrovato, era diverso tempo che non aprivo il tuo blog, sono incuriosito dalla figura posta al centro del tridecagono, sembra una sorta di curioso sacerdote alieno.
    cura ut valeas

    Commento di giovanni | 4 dicembre 2012 | Rispondi

  7. importante messaggio sig.Zamperini!!Su un sito del cicap(http://www.cicap.org/new/articolo.php?id=274172)qualcuno a scritto un articolo non molto bello la volevo solo avvisare.Io per esperienza personale le cosi dete energie sottili le ho sentite eccome tempo fa attraverso il Pranic Healing,poi abbandonato per diversi problemi che non sto ad elencare.Ma il problema è il cicap in questione!! che cosa fa di veramente costruttivo oltre che criticare inutilmente senza neanche verificare quello che afferma?Qualcuno sa dirmi chi sono questi qui?Mettono solo i bastoni tra le ruote.Un saluto e un augurio di buone feste.Adry

    Commento di adryano | 21 dicembre 2012 | Rispondi

    • Sì, ma osgni volta che apri quel sito, gli dai più potere. Dimenticali.

      Commento di Roberto Zamperini | 21 dicembre 2012 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 563 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: