Il blog di Roberto Zamperini

Se preferite avere un cancro piuttosto che pensare, cambiate Blog

Un esperimento con i Numeri: l’Energia dei Numeri (3)

Un esperimento con i Numeri: l’Energia dei Numeri

Prima di proseguire con la nostra analisi sulla natura occulta dei Numeri, propongo un semplice esperimento che chiunque, se in grado di sentire l’energia sottile, potrà condurre per proprio conto con una certa facilità.

Per eseguire l’esperimento, procuratevi due bottiglie d’acqua minerale, possibilmente di quelle più piccole, da mezzo litro, magari di plastica, perché sono più leggere e meno pericolose di quelle in vetro.

Chiameremo una bottiglia A e l’altra B.

ESPERIMENTO

1) Sedetevi davanti ad un tavolo e ponete la mano sinistra (o la destra se siete mancini) sul tavolo con il palmo rivolto all’insù.

2) Prendete la bottiglia A con la mano destra (o la sinistra se siete mancini) e sbattetela con energia (ma senza romperla!), sulla mano sinistra esattamente per quattro volte.

3) Prendete la bottiglia con la mano destra (o la sinistra se siete mancini) e sbattetela con energia (ma senza romperla!), sulla mano sinistra esattamente per cinque volte.

4) Alla fine, testate le due bottiglie e, se avete una buona sensibilità all’energia, sarete in grado di scoprire che la bottiglia A sembra avere meno energia della bottiglia B.

5) Probabilmente solo i più sensibili tra voi scopriranno che, in realtà, la bottiglia A assorbe energia, mentre la bottiglia B irradia energia!

Un risultato davvero impressionante, che getta nuova luce sulle tecniche di succussione utilizzate dalle fabbriche di rimedi Omeopatici o almeno su quello che le stesse dovrebbero conoscere per un risultato ottimale! Non solo, ma, come vedremo, in grado di farci comprendere molte cose circa la natura dell’energia sottile e delle tecniche necessarie per gestirla correttamente.

Le due nature dei Numeri

Potreste continuare l’esperimento con altri numeri diversi dal quattro e dal cinque, anche sostituendo le succussioni (applicazione di energia cinetica) con altre energie diverse da quella cinetica, come l’energia luminosa o elettrica o magnetica (potreste, ad esempio, passare un magnete sulle due bottiglie un numero di volte pari su una bottiglia e dispari sull’altra), ma, alla fine, quale che sia l’energia densa applicata, arrivereste comunque alla seguente importantissima conclusione:

I NUMERI PARI ASSORBONO ENERGIA. Ovvero: I NUMERI PARI SONO ASSORBENTI.

I NUMERI DISPARI IRRADIANO ENERGIA. Ovvero: I NUMERI DISPARI SONO IRRADIANTI.

Ovviamente questo è ancora un risultato molto generico perché non tutti numeri pari hanno la stessa capacità di assorbimento: ve ne sono alcuni più assorbenti di altri e, allo stesso modo, non tutti i numeri dispari sono irradianti nello stesso modo. Ve ne sono alcuni più capaci di irraggiamento di altri.

Possiamo descrivere in altro modo questa natura sottile dei numeri:

I NUMERI PARI SONO LUNARI (Potremmo anche chiamarli numeri-argento o numeri-acqua).

I NUMERI DISPARI SONO SOLARI ((Potremmo anche chiamarli numeri-oro o numeri-fuoco).

Già sappiamo che UNO è un numero-oro o numero-fuoco. E siamo anche in grado di comprendere più in profondità quanto s’è detto a proposito della sua speciale relazione con l’elemento Fuoco… A questo proposito, confesso che preferisco la divisione tra numeri-argento e numeri-oro, poiché la parola “fuoco” andrebbe costantemente chiarita: si tratta di Fuoco Sacro (IGNIS) e non fuoco profano (FOCUS)! Comunque, siete avvertiti: ogni volta che parlerò di Fuoco intenderò riferirmi a Ignis e non a Focus.

(segue)

© Roberto Zamperini

15 maggio 2010 - Posted by | Domoterapia Sottile, Energia dei Numeri, Energie Sottili, Radiestesia, Tecnica Energo-Vibrazionale

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: