Il blog di Roberto Zamperini

Se preferite avere un cancro piuttosto che pensare, cambiate Blog

Cari lettori, Happy Saturnalia!

Ti porgo i  miei migliori Auguri per il Nuovo Anno, quando inizia quello Vero, quello che i Nostri antenati celebravano in occasione dei Saturnalia, dove il Sole ricomincia la sua attività benefica sulle nostre terre e risveglia pian piano la natura ancora assopita!! Vale Optime (chissà che pian piano mi rilatinizzo anch’io!)

Queste parole e l’immagine che vedete l’ho ricevuta dall’amico Skyluke che ringrazio e al quale ricambio gli auguri. Giro a tutti i Lettori di questo Blog gli auguri di vivere i più felici SATVRNALIA, secondo le sane abitudini di noi Italiani-Romani, ricordando che SATVRNVS, al contrario di quanto vorrebbe certa Astrologia di provenienza medievale, porta oro, soldi e ricchezza!

HAPPY SATVRNALIA!

21 dicembre 2010 - Posted by | Senza categoria

3 commenti »

  1. Non so come, ma questi auguri li ho sentiti particolarmente…. sarò anch’io un eretico pagano????
    Grazie a voi e… a SATVRNVS!!

    Commento di Saverio | 27 dicembre 2010 | Rispondi

  2. Ma i pagani NON sono eretici… Anche perché i pagani non sono pagani: ” I cosiddetti pagani erano dunque, in origine, le persone che abitavano i pagi, e che per questo motivo tendevano a mantenere uno stile di vita piuttosto campagnolo, oltre a non entrare in contatto con gli sviluppi culturali e politici dello Stato. Il nome assunse quindi subito una connotazione dispregiativa, divenendo ben presto un insulto indicante gente rozza e ignorante. Con l’avvento del Cristianesimo in qualità di religione di Stato, il termine iniziò ad essere utilizzato dai cristiani per indicare tutti coloro che rifiutavano di convertirsi, accomunandoli agli abitanti dei pagi, che, essendo isolati, tendevano a mantenere vive le loro tradizioni religiose originali, dato che il Cristianesimo si diffuse partendo dai grossi centri cittadini. ” Il termine esatto è GENTILI, ovvero coloro che derivano da una GENS, che hanno dei PATRES, da onorare. I GENTILI sono coloro che sono dotati di nobiltà d’animo, che si riconoscono in una stirpe e in una civiltà. CIVILTA’ viene da CIVIS, cittadino. “In questo ambito indicava dunque l’insieme delle qualità e delle caratteristiche del membro di una comunità cittadina, nel senso di buone maniere cittadine contrapposte a rusticitas la rozzezza degli abitanti della campagna.” Quindi i PAGANI (=GENTILI) sono l’esatto contrario di ciò che si voleva indicare con quel termine dispregiativo.

    Commento di Roberto Zamperini | 27 dicembre 2010 | Rispondi

    • Ovviamente non lo sono (eretici)… avrei dovuto mettere il termine tra virgolette per indicare il pensiero della “tradizione” dominante.
      Fiero di esserlo, PAGANO (=GENTILE)!
      e per giunta ETRUSCO!

      Commento di Saverio | 27 dicembre 2010 | Rispondi


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: