Il blog di Roberto Zamperini

Se preferite avere un cancro piuttosto che pensare, cambiate Blog

Big Pharma, errata corrige

Su consiglio di Renata di Gaiacichiama prego eliminare dal primo mio post La Big Pharma sta per vincere? La UE contro i cittadini europei? queste due informazioni:

SARANNO PROIBITI:
Tutti gli INSEGNAMENTI DI TUTTE LE METODICHE TERAPEUTICHE ALTERNATIVE.

SARANNO CHIUSE:
Tutte le SCUOLE OMEOPATICHE ed altre scuole di terapie naturali.

Ecco cosa dice Renata:

Vi consiglio la lettura di questi 3 post :

http://www.gaiacichiama.it/2011/01/19/prodotti-erboristici-vietati/

http://www.gaiacichiama.it/2011/01/19/cosa-succede-in-europa-con-la-nostra-salute-i-limiti-imposti-alle-medicine-erboristiche-tradizionali/

http://www.gaiacichiama.it/2011/01/31/3268/

La petizione è una cosa seria ed è a livello mondiale.
Il mio timore è che questa legge, fatta 7 anni, fa sia un cavallo di Troia per permettere a Big Pharma di accappararsi i prodotti naturali e snaturarne la natura biologica.
Le notizie non veritiere sono disinformazione immessa per creare confusione tra le persone affinchè non si fidino dei messaggi dei bloggers e soprattutto perchè nella confusione si rischia invece di perdere di vista l’importanza della situazione: ovvero la libertà di scelta!!!!!
Cordiali saluti

 

 

Annunci

3 marzo 2011 Posted by | Senza categoria | Lascia un commento

Chakra: indice articoli che trattano l’argomento direttamente o indirettamente

Per evitarvi lunghe ricerche, li ho raggruppati dal più vecchio all’ultimo.

La “magica” frequenza di 8 Hz, la risonanza Schumann e i nostri chakra

Rivoluzione Omega: una rivoluzione a metà? Suoni e chakra (2)

La misteriosa Energia Oro e la doppia realtà (3)

L’Energia Oro, i Sette Raggi e la TEV (1)

I preoccupanti risvolti della diffusione delle lampade fluorescenti: bioplasmoidi di tutto il mondo unitevi! (GD 16)

Chakra e problemi di salute: la prostata

Chakra maggiori e i Chakra minori: qualche necessario chiarimento (Ch1)

Ma quanti sono i Sette Chakra? Il concetto della circolazione energetica (Ch2)

Lampade fluorescenti, bioplasmoidi, il Cleanergy e i nostri chakra (BioCl 1)

I chakra delle donne girano al contrario? Ma mi faccia il piacere …! (Ch3)

“Lo sa che i suoi chakra girano al contrario?” “Ma mi faccia il piacere …!” (Ch4)

Chakra, Cleanergy e il bioplasmoide che si forma nella CFL (BioCl 2)

I Chakra, il Cleanergy e il bioplasmoide che si forma nella CFL (BioCl 3)

Ma come girano i miei chakra? (Ch5)

ABC dei chakra:”il primo chakra” o chakra basale (ABC-Ch1)

I chakra, le CFL e il bioplasmoide globale (Biogl1)

ABC dei chakra: il chakra cardiaco posteriore (ABC-Ch2)

Sette chakra e sette note … O no? (Ch6)

ABC dei chakra: l’anatomia sottile di un chakra (ABC-Ch3.1)

ABC dei chakra: come i Sette Raggi gestiscono un chakra (ABC-Ch3.2)

Arriva il nuovissimo Midi Cleanergy 07.11!

Come usare il Cleanergy

“Lo sa che un suo chakra è chiuso?!” “Chakra chiuso? Ma mi faccia il piacere …!” (Ch6)

Voici le tout nouveau Midi Cleanergy 07.11! (Article destiné aux pointilleux et à ceux qui veulent tout comprendre)


3 marzo 2011 Posted by | Chakra | Lascia un commento

Erbe medicinali in pericolo, cosa dice Terra Nuova


Segue a La Big Pharma sta per vincere? La UE contro i cittadini europei?

Ecco cosa dice Terra Nuova, prestigiosa testata ecologista:

 

Nuove norme in vista per la regolamentazione degli integratori alimentari, in particolar modo riguardo ai benefici da riportare in etichetta.

di Beatrice Salvemini

Dal punto di vista normativo, qualcosa sarà destinato a cambiare nel settore degli integratori alimentari, compresi quelli a base vegetale. Questo perché l’Efsa, l’autorità europea sulla sicurezza alimentare, si sta dedicando alla sistematica revisione dei cosiddetti health claims, cioè le indicazioni salutistiche, circa 4 mila complessivamente, che compaiono generalmente in etichetta e che indicano al consumatore le funzioni nutrizionali e i benefici che da quel prodotto possono essere tratti.

Le prime avvisaglie non sono positive, poiché l’Efsa, già alla fine del 2010, delle prime 800 indicazioni esaminate ne aveva bocciate i due terzi.
A protestare duramente è stata Federsalus, associazione che rappresenta le aziende operanti sul mercato italiano degli integratori, che aveva addirittura presentato un ricorso al mediatore europeo, poi ritirato quando l’Efsa stessa, sommersa dalle critiche, ha deciso di sospendere la procedura di valutazione almeno per gli estratti vegetali, che sono sostanzialmente il punto maggiormente controverso e delicato. Tale sospensione dovrebbe perdurare fino a che per i cosiddetti «botanicals» non si perverrà a un inquadramento normativo comune in tutta Europa…

http://www.aamterranuova.it/article5370.htm

3 marzo 2011 Posted by | Ambiente, Salute | Lascia un commento

Libia: speriamo che non distruggano questa meraviglia …

Cose che non abbiamo neppure in Italia …

Cliccate su questa immagine per vedere il filmato:

3 marzo 2011 Posted by | Storia | Lascia un commento

La Big Pharma sta per vincere? La UE contro i cittadini europei?

Non so se questa petizione alla quale sono stato invitato sia o no una bufala. Spero che lo sia, perché, altrimenti, sarebbe gravissimo e il mio già pessimo giudizio sulla UE scenderebbe ancor più in basso. Se qualcuno dei Lettori ne sa più di me, scriva qualcosa al proposito …

Continua a leggere

3 marzo 2011 Posted by | Salute | 10 commenti