Il blog di Roberto Zamperini

Se preferite avere un cancro piuttosto che pensare, cambiate Blog

I Giapponesi. Ma chi sono veramente?

Nell’articolo Il decalogo della difesa contro la radioattività sottile. Versione finale. (2) avevo invitato i miei Lettori a testare quella lampada (un larario?) postata sopra l’immagine dell’effetto Fukushima. Il senso dell’invito era duplice: da un lato il dolore della perdita di questa città che pure non conosco, così come non conosco il Giappone se non dai rari film che ne parlano (in gran parte USA, se si escludono i loro splendidi classici come I Sette Samurai) e dall’altro lato la percezione della straordinaria energia che qualcuno deve aver inserito in quell’oggetto sacro.

  • Orbene: l’energia del “larario nipponico” è semplicemente eccezionale;
  • si tratta di una teurgia (a me totalmente ignota) che riesce a “animare” gli oggetti con l’energia di quel chakra che noi della TEV chiamiamo Dan Tien;
  • non solo, ma si tratta del primo oggetto moderno a me noto animato e per di più animato con quel popo’ d’energia.

Continua a leggere

Annunci

18 aprile 2011 Posted by | Energie Sottili | 17 commenti

La TEV contro l’effetto Fukushima (evvai!)

La radiazione sottile di Fukushima sembra diffondersi attraverso la ionosfera in tutto il pianeta

Segue a

Il decalogo della difesa contro la radioattività sottile. Versione finale. (2)

Radioattività sottile: due aspetti secondari (???)

Siete preoccupati per quest’estate? Come andare al mare o in montagna in tutta tranquillità? Vi piace fare jogging e siete in angoscia per la radiazione sottile?

Non c’è più da preoccuparsi … Trovata la via TEVvistica versus l’effetto Fukushima … Ecco la chiave:

Attivare il BioC3 dello splenico anteriore.

I più pignoli possono aggiungere anche l’attivazione dello BioC3 sullo splenico posteriore.

Tutto qui.

Provare per credere.

18 aprile 2011 Posted by | Senza categoria | 14 commenti