Il blog di Roberto Zamperini

Se preferite avere un cancro piuttosto che pensare, cambiate Blog

Che fare con l’Energia Oro prodotta dal Cleanergy?

Che fare con l’Energia Oro?

Come previsto, tutti quelli che stanno costruendo il Selettore per l’Energia Orosul Cleanergy, mi stanno chiedendo: “Che ci posso fare con quest’energia?” La risposta è: TANTISSIME COSE,

Il grande medico ed alchimista Paracelso, che sosteneva di aver creato l'Oro Potabile.

ma cominceremo con l’ABC. Questo è un corso per principianti!

A) La preparazione dell’Oro Potabile in acqua (Acqua Aurea)

Occorrente: il Selettore per l’Energia Oro, un Cleanergy mod. 07.11 o almeno 10.10 e un bicchiere se possibile di inox oppure di vetro non industriale. Ritengo che sarà per voi molto più semplice andare all’Ikea o in qualsiasi negozio di casalinghi ed acquistare un bel bicchierone di acciaio inox, che, di fatto, è il materiale migliore in circolazione, perché:

a) è metallo e dunque conduce bene l’energia;

b) è di un metallo complessivamente abbastanza pulito e quindi non introduce troppe porcherie inside. Questo non è vero in assoluto, ma la pratica dimostra che, tra tutti i metalli, l’inox è quello che si comporta meglio. A proposito: l’oro, invece, non è un granché. Probabilmente il rame è rame più qualche altro metallo, l’oro è l’oro  più qualche altro metallo, eccetera.

Ci sarebbe un’altra possibilità, che è la mia: un bicchiere di argento non trattato e non rivestito all’interno di altri metalli. Dopo una lunga ricerca, Sonia ha trovato un solo bravo  artigiano in Italia che fa queste cose e se ne sta a Palermo (ah! ‘sti siculi! sempre loro!). Se c’è qualcuno interessato a conoscerne l’indirizzo, può chiedere a Sonia Germani Zamperini (ammesso che se ne ricordi ancora).

Continua a leggere

Annunci

5 giugno 2011 Posted by | Cleanergy, Energie Sottili, Ermetica ed Alchimia, Strumenti | 42 commenti