Il blog di Roberto Zamperini

Se preferite avere un cancro piuttosto che pensare, cambiate Blog

Clamoroso: l’asse segreto di Roma antica!

Grazie all’aiuto dell’amico Martin Conde, un americano che è più Romano di tanti romani – prego notare l’uso di maiuscole e minuscole! – vi passo questa notizia che era sfuggita al sottoscritto, ma non al vigile Martin. Grazie Martin! Questo Blog è sempre a tua disposizione!

http://www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/5496545103/

9 giugno 2011 - Posted by | Senza categoria

3 commenti »

  1. Scopro solo adesso che tempo addietro un certo Martin Conde aveva testimoniato nel Blog di Roberto Zamperini uno dei miei tanti disegni di studio che illustrano la topografia per la ROMA CONDITA (il disegno reale di “Roma Nascosta” fondata il 21 Aprile del 743.a.C.).
    Mi farà piacere se qualcuno vorrà contattarmi o inviare commenti…e magari partecipare alle iniziative della mia Associazione culturale IL SOGNO DI ROMA E DI EUROPA
    distinti saluti
    Piero Meogrossi

    Commento di Piero Meogrossi | 10 febbraio 2012 | Rispondi

  2. Martin Conde è un simpaticissimo americano (USA) che si diletta a fotografare tutte le news che riguardano Roma e che non conosco personalmente. Siamo amici di penna (elettronica). Grazie a Martin, si possono trovare informazioni sul tema di Roma antica altrimenti disperse nel mare magnum di Internet. Come i suoi studi, caro (dottor?) Piero Meogrossi, studi che Martin ha fotografato, per vie indirette pubblicato negli USA e che io ho tentato, nel mio piccolo, di diffondere in Italia. Se mi invia qualche altra info sulla sua associazione non solo le farò MOLTO volentieri pubblicità, ma, se potrò, verrò io stesso come un sol uomo al suo prossimo appuntamento.

    Affettuosi saluti e complimenti!

    Commento di Roberto Zamperini | 13 febbraio 2012 | Rispondi

  3. ROMA ARCHEOLOGIA: Appia Antica, il primo “pilastro” che misurò il mondo – Appia Antica, tra il monumento a Cecilia Metella (caposaldo A) e la torre in località Frattocchie di Marino (caposaldo B). LA REPUBBLICA (15/01/2013).

    ROMA ARCHEOLOGIA: Appia Antica, il primo "pilastro" che misurò il mondo - Appia Antica, tra il monumento a Cecilia Metella (caposaldo A) e la torre in località Frattocchie di Marino (caposaldo B). LA REPUBBLICA (15/01/2013).

    ROMA ARCHEOLOGIA: Appia Antica, il primo "pilastro" che misurò il mondo - Appia Antica, tra il monumento a Cecilia Metella (caposaldo A) e la torre in località Frattocchie di Marino (caposaldo B). LA REPUBBLICA (15/01/2013).

    Commento di Martin G. Conde | 16 gennaio 2013 | Rispondi


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: