Il blog di Roberto Zamperini

Se preferite avere un cancro piuttosto che pensare, cambiate Blog

The Secret non finisce mai di rompermi le scatole …

The Secret e il suo seguito di fan imbufaliti non finisce di perseguitarmi. Infatti, ho ricevuto questo commento che potete leggere in originale QUI.

IO dico solo che non ho parole per l’ignoranza di quel plebeo che ha scritto questo articolo. Ho letto le prime 4 righe e non mi è servito altro. Ma continua a vivere con le fette di salame sugli occhi nella tua stupidà mediocrità, mentre io che ci credo continuo a vivere la vita meravigliosa che la legge di attrazione mi ha saputo creare in nemmeno un anno… sono diventato molto piu ricco di prima (ho vinto “casualmente” 100.000 euro in un concorso.. ho trovato la ragazza dei miei sogni e sono insieme a lei da 7 mesi… e per finire ho pure trovato 3 lavori (2 stagionali e uno infrastagionale).. questo nell’arco di poco meno di un anno… e a 19 anni giro tranquillo e spensierato con la mia bella macchinina. Ma voi continuate pure a non credere nell’attrazione, meglio così.

Commento di Emil | 14 settembre 2011 

Questa la mia risposta:

Caro Emil, io uno stupido mediocre? Può darsi. 

 Io plebeo? No, assolutamente no: qui ti sbagli. Al contrario io sono un aristocratico e, se non di casato, certo intellettualmente lo sono. Un aristocratico stupido e mediocre? Forse, ma pur sempre un aristocratico. E, come aristocratico, mal sopporto i plebei, quelli veri. Ma per me cos’è un plebeo intellettuale? Uno, ad esempio, che si limita a leggere quattro righe di un lungo scritto (tu stesso, amico mio, l’hai ingenuamente confessato!) e formula giudizi volgari, lapidari e superficiali, saltando a piè pari di leggere le ulteriori 400 righe. Fatica che gli avrebbe presumibilmente evitato di fare la brutta figura che tu invece hai fatto, non solo scrivendo gli insulti che mi hai rivolto, ma esponendoli e esponendoti al giudizio altrui. Ovviamente, per quello sarebbero state necessarie la comprensione, la pazienza e la capacità di andare a fondo del pensiero altrui. Doti che a te sembrano clamorosamente in difetto: “Ho letto le prime 4 righe e non mi è servito altro“.

 Caro amico, ti auguro non tanto di continuare a vincere al lotto e di trovare altre ragazze dei tuoi sogni, che sono cose possibili, anche se non sempre facilmente ripetibili (la Fortuna è una dea bendata: oggi ti dà, domani implacabilmente ti toglie), ma piuttosto di crescere. Crescere caratterialmente, intellettualmente e spiritualmente. Doti indispensabili, soprattutto per quando la dea ti abbandonerà al tuo destino. Temo però che questa crescita sarà per te un duro compito, anche se, ammesso che tu abbia davvero 19 anni e sia chi dici di essere, direi che hai tutto il tempo di farlo. Altrimenti, male che va, c’è sempre la reincarnazione, se ci credi.

A meno però di non incarnarsi in un maiale. E finire a fette sugli occhi di qualche altro stupido mediocre come me! Sarebbe un karma davvero cinico e baro. The Secret funziona pure nelle prossime vite? Chissà … Speralo.

Annunci

14 settembre 2011 Posted by | Conosci Te Stesso, Crescita Personale | 20 commenti