Il blog di Roberto Zamperini

Se preferite avere un cancro piuttosto che pensare, cambiate Blog

Ancora sullo strano esperimento col Cleanergy 07.11 (3)

Il Lettore Skyluke – Luca, che, sia detto fra parentesi è un ottimo conoscitore della TEV che segue da non so quanti anni, nonché l’autore di quella straordinaria testimonianza della mamma caduta in montagna da un baratro di  una quarantina di metri e in seguito aiutata a rimettersi in piedi con le sue gambe dal Cleanergy e dalla sapienti cure energetiche del figlio, mi è venuto a trovare mercoledì, con entrambi i genitori. Così ho avuto modo di constatare de visu la suddetta mammina, che, sorpassata la soglia dei 70 e dopo una caduta rovinosa di quella natura, saltella qua e là come una qualsiasi adolescente irrequieta. Luca, in quella occasione, mi ha proposto una sua riflessione che ha regolarmente apposto come commento 24 all’articolo iniziale che proponeva una riflessione sulla natura del rapporto testa – Cleanergy 07.11.

Luca inizia con una “confessione” circa l’esperimento che io avevo proposto in

Un primo “strano” esperimento col Cleanergy (Cl 1)

Confesso che per vari motivi non l’avevo ancora provato:

l’ho messo in verticale alla base del monitor e ho usato un blocchetto di post-it appoggiandolo verticalmente davanti, in modo da oscurare metà Cleanergy e fare i test

L’attivazione dell’emisfero corrispondente è pazzesca e quasi istantanea,

dal punto di vista fisico dopo 10-15 minuti si può riscontrare una sensazione strana a livello del cranio come se fosse “sbilanciato”, in effetti si ha una sensazione come se si “pensasse o ragionasse” solo utilizzando quella specifica metà di cervello.

A tutti sarà capitato di studiare intensamente sui libri e dopo un’ora avere la testa come se fosse un pallone!!
Bene, in questo caso la sensazione è quasi identica ma solo nella metà attivata

Assolutamente da provare.

Dopo questa “confessione” iniziale, Luca si fa venire in mente un esperimento davvero sagace che il sottoscritto non aveva neppure lontanamente ommaginato. Gli lascio correttamente la parola:

A causa di una mia curiosità che mi ha voracemente torturato notte tempo, approfittando di un giro al CRESS, ho chiesto a RZ se aveva gia fatto il seguente esperimento:

verificare che cosa succede se ripeto le prove di cui sopra proiettando l’Energia Sottile del Cleanergy (MK 07.11) tenendolo questa volta girato al contrario, cioè con la faccia OUT rivolta “dietro” invece che “davanti” (verso l’operatore) come appena fatto.

Poiché NON l’avevo fatto, Luca ha giustamente pensato di farlo lui:

La questione non è così banale e scontata poichè per esempio, mascherando la parte DESTRA e girandola sul retro, la si ritrova invece col lato mascherato alla propria SINISTRA: questo porta a pensare che l’emissione del Cleanergy debba seguire lo stesso principio, ovvero che le caratteristiche del flusso si invertano dalla modalità DESTRA alla modalità SINISTRA!

L’esperimento, stranamente ancora mai effettuato da Roberto (ehh, questi libri da scrivere si fagocitano un sacco di risorse …), è impossibile da realizzare senza l’utilizzo di un diffusore metallico applicato sul lato OUT del Cleanergy MK 07.11 !

Il “diffusore” di Luca non è altro se non una piastra metallica che funge da “specchio sottile”. Si becca l’energia del Cleanergy 07.11 che altrimenti se ne andrebbe dalla parte contraria a quella dell’osservatore e a lui la risbatte in faccia. L’abbiamo fatto insieme con un semplice foglio di rame (quelli che utilizzo per gli esperimenti) e i risultato m’ha lasciato a bocca aperta. Ma sentiamo ancora il buon Luca:

Infatti è noto che l’ultimo gioiello Midi di casa CRESS, a differenza delle versioni precedenti, funziona quasi esclusivamente sul lato OUT (se non erro per circa un 85-90% sulla faccia OUT e solo il rimanente 10-15%, in sola aspirazione, dal lato IN): senza un diffusore che consenta di inviare l’emissione anche sul retro, come se fosse uno specchio, l’energia emessa in buona sostanza non riesce neanche ad influire sull’operatore

Detto fatto, ecco il risultato delle prove: STESSE CARATTERISTICHE ED EFFETTI!!

Questo dimostra che:

con il Midi MK 07.11 mascherato sul lato DESTRO (o Sinistro), gli effetti della sua caratteristica emissione sul lato SINISTRO (o Destro) restano identici anche se, rispetto all’operatore, si trovano invertiti di posizione

In altre parole:

LA LATERALITA’ DEL CLEANERGY MK 07.11 E’ ASSOLUTA

e non relativa.

Le implicazioni sono davvero di notevole portata:

l’impostazione rivoluzionaria del MK 07.11 che lavora grazie alle Leggi dello Spazio Sacro ed attiva in modo selettivo soltanto … quella corrispondente parte di “Spazio Sacro” che non viene bloccata,
beh, insomma, fate voi!! :-)

Commento di SkyLuke | 1 dicembre 2011 

Concludo con una mia osservazione: è vero come dice Luca che la lateralità del Cleanergy è assoluta e non dipende dalla posizione in cui uno lo mette, ma questo è vero anche per lo Spazio Sacro di cui il Cleanergy 07.11 è indegno figlio. La portata di tale affermazione, insieme all’altra relativa alla connessione testa-Cleanergy è talmente tanto vasta che i sette neuroni rimastimi mi impediscono di cogliere nella loro reale portata. Se c’è qualche altro Luca in ascolto che si fa venire in mente delle idee, sarà il benvenuto.

Aspetto idee e sperimentazioni …

Articoli precedenti:

Un primo “strano” esperimento col Cleanergy (Cl 1)

L’Energia Sottile, lo Spazio Sacro e uno “strano” esperimento col Cleanergy (Cl 2)

2 dicembre 2011 - Posted by | Cleanergy, Sperimentazioni

3 commenti »

  1. Auguri a Roberto a Sonia e famiglia,
    ringrazio per tutto quello che fate, rfingrazio anche i blogger per gli interventi costruttivi.
    Grazie e buone feste a tutti

    Commento di Davide F. | 25 dicembre 2011 | Rispondi

  2. Dottore, Le faccio i miei più sentiti Auguri di Buon Anno a Lei e a tutti i suoi cari. Mi scusi per il ritardo. Le auguro inoltre che questo 2012 Vi porti salute, soddisfazioni, successi e nuova Conoscenza.

    Commento di Ivan | 2 gennaio 2012 | Rispondi


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: