Il blog di Roberto Zamperini

Se preferite avere un cancro piuttosto che pensare, cambiate Blog

Che fine fanno i morti?

Ho ricevuto questa “epistola” dal TEVvaro Skyluke che chi segue questo Blog credo conosca bene ed abbia imparato ad apprezzare. Insomma, Skyluke s’è messo a testare i defunti e ha scritto un bel po’ di sue conclusioni.

Riporto lo scritto di Skyluke senza miei commenti che mi riservo a dopo che siano arrivati i vostri commenti, i vostri test e le vostre esperienze. Dico solo che mi lascia piuttosto perplesso il suo test delle “ottave”. Non vorrei che il buon Sky facessi confusione … Vabbe’, di questo parlerò più avanti. Voi leggete e poi … scrivete!

La mia epistola è solo per condividere con te quanto ho energeticamente riscontrato nella mattinata di giovedì passando a salutare (ero di strada sul lavoro) alcuni parenti che ormai “giacciono”. Avevo del tempo a disposizione così nel rientro in ufficio mi sono fermato in 2 cimiteri dove riposano (!?) i parenti di mia moglie D., tra cui la “zietta” che mi ha impegnato TEVvicamente a fondo, regalandomi mesi di intensa esperienza, Grazie Zietta!  🙂

Come noto, i parenti non sono tutti serpenti, qualcuno si e qualcuno no, e nei cimiteri di paese non essendoci in giro praticamente nessuno, oltre ai saluti di piacere, incuriosito ho voluto testare se e come queste persone erano messe a livello energetico. L’approccio semplice è stato quello di verificare dove fossero attivi e dove no, su altro non ho indagato.  Ebbene da quanto ho notato sono passati in 2a ottava: in 1a ottava non c’è praticamente più nulla, mentre in 2a ottava ci sono eccome!

 Parenti suocera

1 – La Zietta che avevo seguito e TEVvizzato fino all’ultimo è decisamente pimpante e carica, in aggiunta è incredibilmente pulita, fin qui posso essere più che contento e soddisfatto.

2 – Sua mamma (nonna materna di D.) è leggermente più bassa ma comunque ben messa, energia pulita: io non l’ho conosciuta ma di lei raccontano che fosse una buona donna, ha tirato avanti la famiglia da sola in tempo di guerra perchè suo marito era morto giovane di malattia.

3 – Appunto, il marito, è attivo anche lui in 2a ma non sta messo bene ed è fortemente congesto, nulla a che vedere con la moglie e la figlia TEVvizzata.

4 – Il fratello della zietta, morto di malattia, attivo in 2a sta messo meglio del padre, è comunque poco carico e congesto, non ha nulla a che vedere con le splendide energie pulite di mamma e sorella.

Parenti suocero

5 – Zio di mia moglie, morto tumore stomaco, seguito umanamente ma senza uso intensivo TEV, sta messo bene nel senso che è ben presente in 2a ed è poco congesto, un bravuomo, la nostra casa attuale c’è grazie a lui ed alla zietta!  🙂

6 – La mamma dello Zio (nonna paterna di D.), morta in rabbia per blocco intestinale, “prima di Dio vengo io” era il suo dictat, donna dispensatrice di zizzanie e cattiverie in genere, presente come nugolo pestifero di congestioni in 2a ottava …

7 – Zia acquisita di mia moglie, brava donna anche se non proprio una santa, presente in 2a con una energia di livello medio, inferiore allo Zio, e poco congesta

8 – Mamma della Zia acquisita, mai conosciuta, non sposata aveva avuto la figlia non si sa bene da chi, dicono fosse donna di facili costumi e vivesse di espedienti scroccando qua e là e facendosi fare regalie (mah!), insomma non proprio uno stinco di santo! Sorpresa!!  presente in 2a con una energia più forte della figlia ed anche leggermente più pulita …

Nota d’obbligo:

– tutti quanti, per ragioni abbastanza ovvie e scontate, non sono più attivi in 1a ottava,

– tutti quanti non li ho trovati attivi neanche in 3a ottava,

– nelle ottave oltre la 3a non sono andato

Mie conclusioni:

– test effettuati in modo abbastanza “distaccato”, senza aspettative, senza pregiudizi, solo curiosità, alcuni di loro mai conosciuti

– l’attività TEV produce evidentemente un boost di effetto notevole che in qualche modo agevola una “miglior condizione di esistenza” al di fuori della dimensione fisica terrena

– non considerando l’attività TEV gli elementi disarmonici (i TEVvici Legami), cattiveria e stili di vita dannosi, vengono paro paro traslati e portati appresso nella nuova dimensione: chi ha razzolato male porta realmente con sè le conseguenze energetiche del “fardello karmico”

– il tempo non sembra influire sullo stato energetico, morto prima o dopo non significa necessariamente più o meno carico, e nemmeno più o meno congesto

–  anche il legame di parentela pare slegato dalle condizioni energetiche individuali, del resto anche tra i vivi le influenze presenti sono in generale limitate

– la 2a ottava ha fortemente a che vedere con le energie di chi è morto o comunque è sede di forti interazioni con la dimensione di chi non è più “fisicamente” vivo intorno a noi

Non ho idea se te o qualcun altro abbia mai fatto prove di questo tipo, se qualcuno ha mai indagato e se ci sono altri riscontri … che dici, torna tutto o c’è qualche abbaglio?

Ad maiora


Annunci

18 marzo 2012 Posted by | Chakra, Energie Sottili, Ermetica ed Alchimia | 23 commenti