Il blog di Roberto Zamperini

Se preferite avere un cancro piuttosto che pensare, cambiate Blog

I libri di Roberto Zamperini editi dalla CRESS Edizioni

Banner CRESS edizioni

ANATOMIA SOTTILE

“Chi vuole muovere il mondo, prima muova se stesso” dice Socrate, così ci siamo mossi sperando di contribuire alla conoscenza del pensiero e delle ricerche svolte da Roberto Zamperini e dal suo team.

In suo onore, nasce la CRESS Edizioni esordendo con un librofondamentale, di ausilio a chi intraprende il percorso TEV – Tecnica Energo-Vibrazionale. Un volume dedicato, inoltre, a quanti vogliono entrare in contatto con una visione più moderna e approfondita dell’Anatomia Sottile.

Parlare del corpo sottile è parlare della nostra essenza più intima, più vera. E “strada leggendo” non si possono ignorare gli innumerevoli spunti di riflessione che portano inevitabilmente a un confronto con se stessi e con la realtà circostante.

Dedichiamo questo libro a coloro che sentono l’esigenza di una visione alternativa all’establishment scientifico in vigore, ricordando che possono prenderci tutto, ma non l’anima, né la coscienza.

Cellula Madre

Un viaggio iniziatico, verso i confini dello spazio siderale fino alla Cellula Immortale ,memoria del passato e del nostro potenziale futuro.

Un libro unico nel suo genere, dove Scienza e Energia si fondono nel pensiero Zamperiniano.

Quando nasce la Cellula Madre. Il momento del concepimento è un evento magico. La Biologia vede questo istante come un semplice incontro tra uno spermatozoo ed un ovocita, una mescolanza di due diversi DNA. E’ molto di più. Lo spermatozoo e l’oocita sono due cellule sessuali. Delle due il più elementare è lo spermatozoo, un semplice portatore di DNA, dotato di una coda molto mobile, piena di mitocondri. L’oocita è molto più grande e complesso. Entrambi sono, comunque, due cellule, ma due cellule molto speciali. Esse sono depositarie non solo di due corredi genetici, ma anche di due chakra, che sono dei campi di memoria molto speciali: due Cellule Madri. Il loro incontro, la loro fusione rappresenta la generazione di una nuova Cellula Madre, che è il campo di memoria di un nuovo individuo.
La memoria nella Cellula Madre. Ho detto che ogni CM è una sorta di campo di memoria. Memoria di cosa? Anche il DNA si può considerare una memoria: la memoria di quello che deve fare la cellula. In che senso la CM è diversa dal DNA? Quali informazioni sono conservate all’interno della CM? La nascita della piccola Julia fu per sua madre Sonia e per me un evento molto importante, non solo perché diventavamo genitori di una bambina, ma anche perché potevamo vivere questa esperienza in un modo piuttosto speciale: una fantastica esperienza energetica.

Estratto Dal Libro “La Cellula Madre e L’energia del Tempo”
della CRESS EDIZIONI.

I libri sono acquistabili su http://www.cleanergyshop.it o in sede: Via dei Sulpici 117 Roma.
Buona lettura.

5 settembre 2016 Posted by | Ambiente, Chakra, Cleanergy, Conosci Te Stesso, Crescita Personale, Energie Sottili, Libri, Medicina, orgone, Personaggi, prana, Roberto Zamperini, Salute, Scienza, subtle energy, Tecnica Energo-Vibrazionale | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Subtle Energies. Il libro Energie Sottili ora in inglese.

L’abbiamo tenuto nel cassetto ma tradotto nel lontano 1998. Ora il primo libro di Roberto Zamperini, in INGLESE, è finalmente disponibile su Amazon.
http://www.amazon.com/Subtle-Energy-Roberto-Zamperini-ebook/dp/B01BWMNQVO/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1456146212&sr=8-1&keywords=roberto+zamperini

Copertina ES Engl CRESS ed

22 febbraio 2016 Posted by | Chakra, Cleanergy, Conosci Te Stesso, Crescita Personale, Energie Sottili, Libri, prana, Radiestesia, Roberto Zamperini, Salute, Sperimentazioni, Strumenti, subtle energy, Tecnica Energo-Vibrazionale | , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Genius loci e la sacralità di un bosco.

bosco3Un’esperienza che tutti possono fare, se hanno sensibilità energetica, è la seguente. In un bosco possibilmente poco frequentato dalle masse e dai turisti, cercate uno spiazzo senza alberi. Ce ne sono un po’ ovunque nei boschi e alcuni d’essi hanno carattere sacro. Bene, entrate nello spiazzo senza tanti complimenti. Testate in giro e non sentirete nulla di notevole. Testate anche la vostra energia complessiva e memorizzatela. Poi, uscite dallo spiazzo. Aspettate qualche minuto e rientratevi, ma, stavolta, con rispetto e circospezione, rivolgendo al bosco una semplice richiesta (mentale o ad alta voce) del tipo: “Posso avere il vostro permesso di entrare?”. Aspettate qualche secondo e testate tutt’intorno a voi e sarete sorpresi di vedere quanti “personaggi” sottili cominciano a farsi vivi. Può darsi che vi sentirete sfiorare, toccare delicatamente. Testate anche la vostra energa e sarete sorpresi nel constatare che è molto più forte di prima. Ecco un esempio “alla moderna” di rapporto corretto ed educato (stavo per dire gentile!) con i genii del luogo!

Perché dovremmo dunque sorprenderci se gli Antichi e i Nostri Padri Romani pensassero che ogni luogo, ogni persona avessero il loro Genius a suo presidio e difesa? A proposito di luoghi, dice infatti Servio che “nessun luogo è senza un genio” (nullus locus sine Genio). Il Genio preesiste al luogo oppure ne diventa il custode con il passare del tempo. Questo processo è l’equivalente di una sorta di acquisizione di un’anima da parte del luogo, se si vuole, un’animazione naturale. Secondo i Romani, vi sono vari tipi di Genius Loci a seconda della natura del luogo.

Le Ninfe (dal greco nymfe “fanciulla futura sposa”) erano considerate figlie di Giove o di Urano e vivevano nelle fontane, nei ruscelli e nel mare. Non erano immortali, ma in genere avevano una lunga vita. Ne esistevano di tantissimi tipi diversi, ninfe dei prati, dei boschi (le Driadi), c’erano le ninfe delle sorgenti e dei laghi, che apportavano fecondità; le ninfe dei campi, dei burroni, dei lagh, degli stagni, delle fonti. Le Nereidi dimoravano nel mare; le Oreadi o Orestiadi nelle montagne e nelle grotte. Le Driadi e le Amadriadi erano spiriti degli alberi, dei boschi e delle foreste; secondo antichissimi miti, ogni Amadriade nasceva con un albero da custodire e viveva nell’albero stesso o nelle vicinanze. Poiché, quando il suo albero crollava, anche la driade moriva, gli dei punivano chi ne aveva causato la distruzione.

Chiunque abbia seguito un corso di Domoterapia con me ben conosce le Amadriadi, che solitamente chiamiamo con il termine più moderno di elementale dell’albero. Ho sentito storie di alberi abbattuti in gran numero nei pressi di quartieri di città, nelle quali, dopo qualche tempo dalla loro scomparsa, le persone lamentavano malattie e sintomi vari. C’è da stare allegri pensando alle deforestazioni sempre più frequenti in questo mondo moderno e ai ripetuti incendi estivi nel nostro Paese!

5 maggio 2014 Posted by | Ambiente, Cleanergy, Domoterapia Sottile, Energie Sottili, Libri, prana, Roberto Zamperini, Salute, Storia, subtle energy, Tecnica Energo-Vibrazionale | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 6 commenti

Psoriasi, analisi energetica squilibri autoimmuni. 3 parte

10 gennaio 2014 Posted by | Chakra, Cleanergy, Conosci Te Stesso, Crescita Personale, Energie Sottili, Roberto Zamperini, Salute, subtle energy, Tecnica Energo-Vibrazionale | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ancora immagini sulla tempesta solare del gennaio 2012

Guardate e provate a testare (sulle miniature cliccate per l’ingrandimento). Osservate anche la straordinaria aurora boreale generata dalla tempesta!

(fonte NASA)

27 gennaio 2012 Posted by | Ambiente, Energie Sottili, Salute, Scienza, subtle energy | 6 commenti

La TEV nel Pronto Soccorso? Una testimonianza straordinaria.

Conosco da molti anni Skyluke anche se ci frequentiamo raramente: lui sta nel profondo Nord e io nell’Urbe. Conosco anche la sua mamma e il suo papà. Due persone semplici e buone, sembrano gli Italiani di una volta: attivi, intelligenti, lavoratori, onesti. Insomma, quelli che un tempo si chiamavano “Italiani brava gente”. Una razza in via d’estinzione? Speriamo proprio di no. Skyluke è ben noto a tutti i TEVvari, soprattutto a quelli del Nord. Dire che conosce bene la TEV non è fargli un complimento: da quanto segue comprenderete che lui è molto di più che un buon conoscitore della TEV. Al suo racconto, aggiungo solo che Skyluke  NON è un terapeuta di professione (fa tutt’altro nella vita). Molte delle cose che Skyluke scrive saranno incomprensibili a molti, ma d’altra parte lui è un TEV5 (o TEV6?) e, se le circostanze lo richiedono, getta nell’agone … sottile tutto quello che sa. Con i risultati che vedrete!

Una precisazione: ho lasciato il solo suo commento iniziale ,gli altri li ho dovuti cancellare perché mi avevano saturato i commenti e anche perché ritengo che il racconto di Skyluke richieda  ben altro che un insieme di commenti al mio Blog. Li ho raccolto tutti  in questa straordinaria testimonianza, alla quale non posso aggiungere neppure una virgola, se non: “Bravissimo, Skyluke!”

Buona lettura.

Cercherò di sintetizzare al massimo (mi scuso per la lunghezza, ci vorrebbe un post a parte)

Continua a leggere

8 giugno 2011 Posted by | Chakra, Cleanergy, Energie Sottili, Salute, Sette Raggi, Tecnica Energo-Vibrazionale | 40 commenti

Convegno a Milano: Zamperini parla de “la Cellula Madre”

Convegno
La Fame
Scelte alimentari: quando è questione di psiche?

MILANO
presso Sala Conferenze
Centro Servizi BPM – Via Massaua 6

Venerdì 6 Maggio 2011
ore 14.00 – 18.30

Convegno ideato da Rossella de Focatiis e realizzato da Erredieffe.
Con la partecipazione di 

Roberto Zamperini

Presenterà il libro: “La cellula madre e l’Energia del Tempo” (Macro Edizioni) all’interno del FOCUS LETTERARIO organizzato in collaborazione con MACRO EDIZIONI.

LA PARTECIPAZIONE E’ GRATUITA
La PRENOTAZIONE è OBBLIGATORIA
 
al numero 02 66114397 – 02 66115408 oinfo@saporedelsapere.it


5 maggio 2011 Posted by | Salute | Lascia un commento

La nube radioattiva arriva in Italia. Si deve aver paura?

Se, come me, siete stufi dell’opinione di presunti “esperti” e volete informarvi e ragionare con la vostra testa, vi consiglio …

1. per informarvi:

2. per difendervi (la prudenza non è mai troppa):

Come la famiglia di una Naturopata-TEV si difende dalla nube radioattiva.

24 marzo 2011 Posted by | Ambiente, Salute | 2 commenti

Big Pharma e UE: niente allarmismi (meglio così)

Cliccate qui per scaricare la Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea “che modifica, per quanto riguarda i medicinali vegetali tradizionali, la direttiva 2001/83/CE recante un codice comunitario relativo ai medicinali per uso umano”

Cliccate qui per scaricare il Comunicato stampa FEI (Federazione Erboristi) “Quanto allarmismo”.

Allarme rientrato: grazie a Renata e meglio così!

4 marzo 2011 Posted by | Salute | Lascia un commento

Erbe medicinali in pericolo, cosa dice Terra Nuova


Segue a La Big Pharma sta per vincere? La UE contro i cittadini europei?

Ecco cosa dice Terra Nuova, prestigiosa testata ecologista:

 

Nuove norme in vista per la regolamentazione degli integratori alimentari, in particolar modo riguardo ai benefici da riportare in etichetta.

di Beatrice Salvemini

Dal punto di vista normativo, qualcosa sarà destinato a cambiare nel settore degli integratori alimentari, compresi quelli a base vegetale. Questo perché l’Efsa, l’autorità europea sulla sicurezza alimentare, si sta dedicando alla sistematica revisione dei cosiddetti health claims, cioè le indicazioni salutistiche, circa 4 mila complessivamente, che compaiono generalmente in etichetta e che indicano al consumatore le funzioni nutrizionali e i benefici che da quel prodotto possono essere tratti.

Le prime avvisaglie non sono positive, poiché l’Efsa, già alla fine del 2010, delle prime 800 indicazioni esaminate ne aveva bocciate i due terzi.
A protestare duramente è stata Federsalus, associazione che rappresenta le aziende operanti sul mercato italiano degli integratori, che aveva addirittura presentato un ricorso al mediatore europeo, poi ritirato quando l’Efsa stessa, sommersa dalle critiche, ha deciso di sospendere la procedura di valutazione almeno per gli estratti vegetali, che sono sostanzialmente il punto maggiormente controverso e delicato. Tale sospensione dovrebbe perdurare fino a che per i cosiddetti «botanicals» non si perverrà a un inquadramento normativo comune in tutta Europa…

http://www.aamterranuova.it/article5370.htm

3 marzo 2011 Posted by | Ambiente, Salute | Lascia un commento

La Big Pharma sta per vincere? La UE contro i cittadini europei?

Non so se questa petizione alla quale sono stato invitato sia o no una bufala. Spero che lo sia, perché, altrimenti, sarebbe gravissimo e il mio già pessimo giudizio sulla UE scenderebbe ancor più in basso. Se qualcuno dei Lettori ne sa più di me, scriva qualcosa al proposito …

Continua a leggere

3 marzo 2011 Posted by | Salute | 10 commenti