Il blog di Roberto Zamperini

Se preferite avere un cancro piuttosto che pensare, cambiate Blog

Blog Energia Sottile

Clicca qui:

Il Blog dell’Energia Sottile

 

17 commenti »

  1. Salve, vorrei capire la differenza di “potenza energetica” tra i differenti stili energetici (es. reiki, qi gong, taichi ecc)!? io ho fatto l’introduttivo alle energie sottili, ma ancora non so percepire le differenze così “sottili”… volevo sapere se ha mai avuto esperienze dirette… nel senso che sto leggendo i suoi libri, ma non ho trovato esattamente una scala che spieghi chi e cosa produce certe energie…(e ho confusione anche su energie oro ecc)
    per esempio 2 settimane fa ho avuto una esperienza “strana” con il qi gong
    durante un seminario, abbiamo fatto certi esercizi e ci è stato chiesto di immaginare la mano che si allungava, e così ho fatto e ri-aprendo gli occhi la mano era realmente + lunga dell’altra… mi dicevano, la potenza di “qi”… wow ho pensato, pensa se capissi che frequenza sottile è…. e cosa può fare una cosa del genere… (per es ho visto dar fuoco ad un pezzo di carta senza accendino solo con l’energia, ho visto “proiettare persone” a distanza di qualche metro senza essere toccate, solo con l’uso dell’energia)…solo Roberto con la spiegazione scientifica può aiutarmi!!!

    Commento di Mauro | 29 giugno 2010 | Rispondi

    • Ma ho già iniziato il lavoro che chiedi!
      Vedi:
      Energia Sottile, Reiki, Forza Vitale? (2)
      Energia Sottile, Prana, Chi, Ki? (1)

      Commento di zaro41 | 29 giugno 2010 | Rispondi

  2. Esiste un indice (e non mi riferisco alle categorie) di tutti gli articoli messi in ordine (non di uscita)? perchè ogni giorno ne scopro di nuovi…che non so come mi sono perso…

    Commento di Mauro | 30 giugno 2010 | Rispondi

    • Certo! C’è la voce “Archivi”. Scegli il mese (il primo è marzo 2010) e ci vai. C’est facile!

      Commento di zaro41 | 30 giugno 2010 | Rispondi

  3. Ho finito ora di leggere ANATOMIA SOTTILE (veramente molto bello)… ho 2 domande:
    – per il super apprendimento delle lingue è sufficiente tenere il midicleanergy in tasca o è necessario stare in theta (quando si guarda un film per es ecc)
    – io ho provato a stare con entrambe le dita (medio – anulare) sul cleanergy, ma mi viene sonno anche ad occhi aperti, quindi mi chiedevo, per studiare non è sufficiente l’anulare (stato theta)?
    GRAZIE

    Commento di Mauro | 9 luglio 2010 | Rispondi

    • Caro Mauro, ti rispondo brevemente alle tue due domande:
      1) per il super apprendimento delle lingue è necessario stare in theta (niente il midicleanergy in tasca)
      2) se ti trovi meglio solo con l’anulare, OK: fai così. Non siamo tutti identici!
      Credo che dovrei fare un post sull’argomento da te sollevato che è davvero interessante … Mmmmm … Ci penso ….

      Commento di zaro41 | 9 luglio 2010 | Rispondi

  4. Ciao Roberto, è possibile avere la password per la pagina riservata agli abbonati? Grazie, un abbraccio
    Giovanni

    Commento di gio904 | 2 settembre 2010 | Rispondi

  5. Salve, vorrei capire la differenza di “potenza energetica” tra i differenti stili energetici (es. reiki, qi gong, taichi ecc)!? io ho fatto l’introduttivo alle energie sottili, ma ancora non so percepire le differenze così “sottili”… volevo sapere se ha mai avuto esperienze dirette… nel senso che sto leggendo i suoi libri, ma non ho trovato esattamente una scala che spieghi chi e cosa produce certe energie…(e ho confusione anche su energie oro ecc)per esempio 2 settimane fa ho avuto una esperienza “strana” con il qi gongdurante un seminario, abbiamo fatto certi esercizi e ci è stato chiesto di immaginare la mano che si allungava, e così ho fatto e ri-aprendo gli occhi la mano era realmente + lunga dell’altra… mi dicevano, la potenza di “qi”… wow ho pensato, pensa se capissi che frequenza sottile è…. e cosa può fare una cosa del genere… (per es ho visto dar fuoco ad un pezzo di carta senza accendino solo con l’energia, ho visto “proiettare persone” a distanza di qualche metro senza essere toccate, solo con l’uso dell’energia)…solo Roberto con la spiegazione scientifica può aiutarmi!!!
    +1

    Commento di Alcohol Drug Rehab | 7 settembre 2010 | Rispondi

    • Mah, che dire? Mi dispiace, ma non faccio confronti tra diversi stili, diverse tecniche, diverse discipline. Ho già fatto una vasta collezione di critiche e di attacchi.

      Circa il braccio più lungo, permettimi di esserne estremamente dubbioso. Basta cambiare la tensione delle fasce (aprendo o chiudendo un occhio o l’altro, avendo un dolore ad un piede, un problema ai denti, eccetera) che qualsiasi osteopate ti potrà dire che la lunghezza degli arti cambia, comprese le gambe. E cambia tanto. Ovvio che se tu ti concentri su un braccio, quello si può allungare.
      Te ne dico un’altra. La pressione arteriosa si abbassa un po’ se ti concentri sulla pianta dei piedi. E potrei continuare con tanti altri esempi (la lingua dove tocca sulla chiosa dei denti? non tocca? hai un deficit ad una delle orecchie? eccetera eccetera) …

      Un saluto, RZ

      Commento di zaro41 | 7 settembre 2010 | Rispondi

  6. Buongiorno a tutti, in particolare a Roberto dalla Settemplice.

    Commento di Settemplice | 20 gennaio 2011 | Rispondi

  7. Ciao Roberto e complimenti, sto utilizzando molto il tuo Anatomia sottile per comprendere al meglio il craniosacrale biodinamico che pratico da alcuni anni.

    Mi chiedevo, proprio sulla questione delle tipologie energetiche/vibrazionali se esistono studi ai anatomia energetica a livello di embrione… Una specie di embriologia energetica..
    Oltre agli approfondimenti di Erich Blechschmidt (potenza pre sviluppo, campo energetico/spirituale che orienta lo sviluppo etc etc)

    Un saluto luminoso
    Laura Liina

    Commento di laura fantozzi | 10 gennaio 2012 | Rispondi

    • Grazie, Laura.

      Che io sappia, nulla. Hai letto comunque il mio La Cellula Madre?

      Commento di Roberto Zamperini | 10 gennaio 2012 | Rispondi

  8. Buongiorno a tutti!
    Grazie a Roberto sto finalmente dando “un senso alle mie sensazioni”. Da tantissimi anni mi occupo di energie sottili, lavoro molto con pietre e cristalli, perchè grazie a questo mondo ho scoperto di vere una particolare sensibilità alle mani e il primo amore non si scorda mai😀
    Tutto quello che ho percepito in questi anni differiva da ciò che leggevo nei vari testi. Tuttavia mi adeguavo più che potevo nelle “spiegazioni” da dare alle persone che si affidano a me.

    Anatomia Sottile e Fisiologia Sottile mi hanno illuminato. Grazie per il lavoro svolto, è davvero prezioso.
    Ora due domande a Roberto se può rispondermi :
    1) hai mai fatto ricerche e studi con i cristalli? Li utilizzo molto e hanno davvero un ottimo effetto, ma non sono ancora in grado di “testarli” come si deve.
    2) io abito in provincia di Bologna, ci sono gruppi di studio dalle mie parti a cui poter partecipare?
    Grazie ancora, continuo intanto le letture.

    Commento di atelierdelleartilibere | 6 aprile 2012 | Rispondi

    • “1) hai mai fatto ricerche e studi con i cristalli? Li utilizzo molto e hanno davvero un ottimo effetto, ma non sono ancora in grado di “testarli” come si deve.”
      Certo che li fatti. Per anni. Ho fatto anche corsi di Cristalloterapia, ma ora non più. La TEV è molto oltre.

      “2) io abito in provincia di Bologna, ci sono gruppi di studio dalle mie parti a cui poter partecipare?”
      Credo si stia formando proprio ora un gruppo a Riccione. Comunque, il gruppo più forte e non troppo distante da te sta a Padova. Puoi telefonare a Filippo Daniele
      Master T.E.V. filippodaniele@alice.it Mestre (VE) – Vigonovo Venezia Tel. 348 2605907 Skype: filippo-daniele
      Lo stesso Daniele terrà un corso Introduttivo TEV a Riccione il 14/04/2012 e 15/04/2012 orario Sabato 10,30 – 18,30 Domenica 9,00 – 18,00

      Dò un’occhiata al mio Blog: Il Blog di Roberto Zamperini

      Commento di Roberto Zamperini | 7 aprile 2012 | Rispondi

  9. Ciao Roberto, scusami se disturbo, ma ho bisogno di un confronto

    ho avuto modo di testare o sentire, per curiosità, una sessione di costellazioni familiari
    ed ho avvertito una stranissima sensazione come se in quel richiamo di anime, arrivavano forme energetiche delle persone che venivano rappresentate come se venissero effettivamente richiamate
    erano poi queste forme energetiche ad utilizzate i soggetti
    insomma ho avuto l’impressione che avvenisse un transfert di anime
    sarei grato di sapere da te una opinione in tal senso

    grazie infinite

    Commento di Luciano | 29 aprile 2012 | Rispondi

  10. Ciao Robero ho riletto il tuo libro ”La cellula madre” .Mi ha insegnato tante cose anche dal punto di vista umano oltre che scientifico. Intanto sto mettendo in pratica nella mia vita la cooperazione evitando la lotta, come ha fatto la natura. Questo e’ un grande insegnamento . Agendo in questo modo i rapporti interpersonali sono migliorati.Il seminario sui 7 raggi di venerdi6 luglio si fara’ o e’ stato spostato come il TEV5? Nel libro ”La cellula madre”le cose complicate sono spiegate in modo che risultano chiare anche a chi di astrofisica e fisica e matematica era digiuna come lo ero io fino a che non ho frequentato i corsi. Ora mi appassiono ai numeri ed all’astrofisica. Che ne pensi della grande astrofisica Margherita Hack. A me piacciono le sue idee. Ho letto un’intervista nella quale affermava che vorrebe che tutti gli uomini quando nascono avessero le stesse opportunita’. Io penso che e’ giusto. Mi e’ piaciuta questa sua affermazione. Saluti e daci notiziesul seminario dei 7 raggi.Paola Greco

    Commento di Paola Greco | 29 giugno 2012 | Rispondi


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: