Il blog di Roberto Zamperini

Se preferite avere un cancro piuttosto che pensare, cambiate Blog

Sigilli sottili: quinta puntata

Un’avvertenza essenziale: non mi inviate foto per sapere se siete vittime di sigilli e meno ancora per essere da me (o da altri di mia conoscenza) desigillati. Vi risponderei con un educato, ma secco NO. Lo scopo di questi articoli è soltanto quello di informare. E’ anche assolutamente VIETATO chiedermi se la tale setta, il tale guru, la tale organizzazione siano o no dediti alla costruzione di sigilli. Vi risponderei:” boh e che ne saccio io?”

Segue a

Sigilli sottili: cominciamo a parlarne

Sigilli sottili: seconda puntata

Sigilli sottili: terza puntata

Sigilli sottili: quarta puntata

Affrontiamo ora due tipi di sigilli che sembrano aver a che fare con una sorta di telepatia, sia in ricezione (secondo tipo), sia in trasmissione (terzo tipo).

IL SECONDO TIPO di SIGILLO: “IO-SO-QUELLO-CHE-SENTI”

Si tratta di un tipo che probabilmente è piuttosto raro. Che io sappia ne esistono di due tipi:

1) so-cosa-pensi: rarissimo ma non impossibile (ne fui vittima io stesso)

Di solito è collocato nell’Ajna e/o nel frontale. Con questo sigillo, i sigillatori riescono a sapere la natura dei nostri pensieri.

2) so-che-emozione-provi: più frequente.

Di solito è collocato nel Solare anteriore. Permette di conoscere la “temperatura” delle nostre emozioni. E’ molto più importante (per i sigillatori) di quel che potrebbe sembrare d’acchito. Esempio: all’interno di una setta, il seguace A comincia a provare paura per la setta (o odio o indifferenza, eccetera). I sigillatori lo sanno e possono intervenire.

IL TERZO TIPO di SIGILLO: “TI-DICO-IO-QUEL-CHE-DEVI-SENTIRE (o PENSARE)”

Molto frequente, anzi direi, frequentissimo.

1) Ti-dico-io-cosa-devi-credere: è inutile che vi dica che è molto utilizzato in politica, combinato ad altre tecniche. A proposito di queste ultime, ricordo, alcuni anni fa, un confronto televisivo tra due uomini politici molto famosi. Uno dei due mi era sembrato debole e la sua performance confusa e incerta. Parlando con un mio amico esperto di comandi post-ipnotici, espressi la mia opinione sul confronto televisivo, affermando che il politico in questione avrebbe perso un sacco di voti. “Niente affatto” rispose l’amico. “Vedrai che invece ne guadagnerà tantissimi”. Ed ebbe ragione lui. Poi mi spiegò tutte le tecniche di comandi post-ipnotici messe in atto dal politico, con il semplice uso del linguaggio del corpo. Immaginate la somma di queste tecniche più i sigilli sottili?

Questo tipo è molto utilizzato dalla pubblicità, ma soprattutto è il “cemento” della società. Le opinioni, le credenze, la fede utilizzano questo tipo di sigillo. A proposito della fede: non c’è necessariamente solo quella religiosa. Infatti, ne esistono di vari tipi, compresa la fede scientifica. Esempio: la distanza tra la Terra e la Luna è di 384.000 chilometri. Ci crediamo per fede, perché non l’abbiamo mai misurata, né potremo mai farlo.

2) Ti-dico-quale-emozione-devi-provare. L’emozione più “trasmessa” è la paura. La cosa più affascinante è che in genere si tratta di paure irrazionali o poco motivate. Esempio: si instilla la paura del diverso (il gay, il nero, il musulmano, il comunista, il fascista, eccetera) che il più delle volte sono parzialmente inoffensivi, mentre così facendo si dimenticano le cose delle quali si dovrebbe avere davvero paura. Esempio: avete fatto caso che già non si parla quasi più di Fukushima? Eppure le cose non stanno affatto meglio di prima. E dello scioglimento dei ghiaccio? Si calcola che entro 40 anni il mare salirà e invaderà molte coste, con tifoni, inondazioni, frane ciclopiche. Eppure nessuno ne parla.

L’altra emozione molto gettonata è il “desiderio”. Di cosa? Di avere oggetti, fondamentalmente.

3) Ti-dico-quale-sensazione-devi-provare. Ho visto con i miei occhi generare un orgasmo a distanza. Se non l’avessi visto in prima persona, non lo crederei possibile. Eppure … Pensate a quali catene possa generare la libido! Una persona può essere imprigionata più dal sesso che dalle sbarre di una prigione … I fatti recenti ci dicono che sia una tecnica molto utilizzata …

(SEGUE)

16 maggio 2011 - Posted by | Chakra, Conosci Te Stesso, Energie Sottili, Ermetica ed Alchimia

16 commenti »

  1. Robeto ma il sigillatore può essere anche un’entità incorporea??

    Commento di Daniel | 16 maggio 2011 | Rispondi

  2. L’argomento chip/sigilli mi ha sempre incuriosito ed inquietato allo stesso tempo e adesso che leggo la quinta puntata credo di non avere più dubbi sulla natura di alcune mie problematiche.
    Mi viene spontanea una domanda.. se non esistesse la Tev quali metodi alternativi avrebbe, secondo la sua conoscenza, una persona poco pratica con la manipolazione di energie sottili, per liberarsi da simili “strutture” autonomamente o ricorrendo ad aiuti esterni?
    Grazie

    Commento di Bruno | 16 maggio 2011 | Rispondi

    • Non saprei dirti quanta parte della TEV sia nata per liberarmi dei MIEI sigilli (i più tosti successivamente che io abbia mai incontrati), ma certo una gran parte. Se esistano tecniche diverse dalla TEV, io non so, ma, vista la diffusione planetaria dei sigilli, non mi sembra.

      Commento di Roberto Zamperini | 17 maggio 2011 | Rispondi

      • Esistono, in ambito cristiano-cattolico, una serie di pratiche eseguite da alcuni preti e non solo, che hanno il preciso scopo di liberare la persona dai sigilli.
        Ovviamente non vengono chiamati sigilli ed il problema viene affrontato in maniera diversa, se vogliamo meno scentifica, ma il succo del discorso non cambia.

        Commento di Francesco | 17 maggio 2011 | Rispondi

        • e come vengono chiamate? possessioni????
          grazie

          Commento di Mauro | 17 maggio 2011 | Rispondi

        • Sia chiaro: un sigillo NON è una possessione.

          Commento di Roberto Zamperini | 17 maggio 2011 | Rispondi

        • No! Le possessioni sono altro, e non so neanche se la TEV li affronti.

          Commento di Francesco | 17 maggio 2011 | Rispondi

      • Non è una tecnica,ma un’opera continua di esercizio di consapevolezza:il Conosci Te Stesso e il relativo lavoro su di sè,a cui Roberto fa continuamente riferimento.
        Certo se si è troppo telecomandati è impossibile avere lo sguardo abbastanza limpido per guardarsi dentro,però anche solo cominciare a chiedersi il perchè quell’evento mi fa scattare meccanicamente una determinata reazione sposta l’attenzione dall’esterno all’interno,crea una frattura fra il vivere la vita in modo automatico e me che vivo,e man mano che questa frattura si allarga si crea lo spazio per una diversa consapevolezza.

        Commento di alef | 22 maggio 2011 | Rispondi

  3. mamma mia!!!!!

    Commento di francesco m. minniti | 16 maggio 2011 | Rispondi

  4. “Se c’e’ la fattura, c’e’ anche la controfattura”, dicono a Napoli.
    Premesso che solo la ‘coscienza pura’ (e bisogna sapere cosa vuol dire) e’ immune … bisogna diffidare di ‘voci’ interne, di desideri improvvisi, di passioni travolgenti che arrivano a ciel sereno, e di molte altre cose che ci fanno d’improvviso cambiare la strada del momento.
    Certo e’ che non ci sono solo i sigilli fare questo (avevano coniato anche il nome di “meme” un po’ di anni fa).
    “mammamia’ e’ una espressione veramente azzeccata.
    Auguro un buon lavoro di pulizia su se’ stessi.

    Commento di loveitwell | 17 maggio 2011 | Rispondi

  5. NEL “ CONOSCI TE STESSO “ LA SACRALITA’ DELL’ESISTENZA.
    IL CORPO DI CRISTO OFFERTO PER NOI, IL SANGUE DI CRISTO VERSATO PER NOI !
    Affidiamoci a Gesù Cristo Nostro Signore degli Universi dei cieli, siamo alla fine della Umanità e del Mondo per come conosciuti. La presente lettura, nel caso non venisse digerita, andrebbe in alcuni punti non solo letta in modo letterale ma anche letta e interpretata tra le righe con il Cuore. In nome del Padre, in nome della Madre quale Principio Generatore Femminile Madre di Dio, in nome del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
    Per la Umanità, occorre portarsi alla Religione di Unione Salvifica in Jesus Cristus. Essere Cristiano esige una Fede forte e coraggiosa, il seguace di Cristo non deve aver paura. La forza che alberga in noi è Dio, in ogni uomo semplice noi sue Anime siamo al giudizio universale di Dio, al giudizio universale di Dio noi siamo. L’ALTARE E’ CRISTO, prima o poi faremo ritorno dalla fine al nuovo inizio del nostro mondo. ( pararsi e aspettarsi“ Colpi ”in arrivo ).
    Dalla potenza di Dio siamo custoditi mediante la Fede per la nostra salvezza negli ultimi tempi. Chi accoglie uno di questi bambini, accoglie me, ma chi accoglie me, non accoglie me, ma Colui che mi ha mandato’, (Mc. 9, 30-37) (Gesù ). ( Come Chiesa di Cristo in me, esprimo la comunione delle Anime con il Signore ).
    Pregare la Sacra Famiglia di Gesù, Giuseppe e Maria Madre di nostro Signore Gesù Cristo.
    Io, il Signore, sono il tuo Dio, non avrai altri dèi oltre me, ( Es 20,3 ).
    Il mondo è terreno di prova. Gesù esercitò la sua Anima al più severo sacrificio di sé, per ristabilire l’ordine Eterno. (Gesù ) il Signore è la nostra vera Origine è a Dio faremo ritorno per riconsegnarci al Signore nostro Padre.
    Sento di avere contatto diretto con il Signore Iddio che mi protegge e accompagna.
    Il buio non la spunterà, la Luce del Signore dell’Iddio Uno prevarrà sul male, il demiurgo, ambisce a voler passare per il Signore l’Iddio Uno Universo. Gesù derise i discepoli che pregavano l’entità che loro credevano essere il vero Dio, ma che era in vero il malvagio demiurgo satana, che tende, aspira a voler apparire ai nostri occhi umani ad assurgere a Dio stesso, cosa impossibile sacrilega agli occhi del Signore e della Umanità riconosciuti sue Anime di Dio. Siamo ostaggio del sistema ingabbiante? Ascolta Jerusalemme ascolta Vaticano: IL Signore è il nostro Dio il nostro unico Dio.
    Noi Anime di Dio nel Tabernacolo del Signore posti in noi. Gesù Cristo : Gli ultimi saranno i primi.
    Se qualcuno vuole venire dietro di me, “Se uno di voi vuol essere il primo, sia l’ultimo di tutti e il servo di tutti “, (Jesus Cristus ). Signori, Cavalchiamo il Fiume della Catarsi Umana della Vita.
    DAL CIELO ALLA TERRA E DALLA TERRA AL NOSTRO RITORNO ALLA GERUSALEMME CELESTE NEI CIELI. “ SIAMO, ALLA NUOVA EXSODUS INTERPLANETARIA, DELLA JERUSALEMME CELESTE NEI CIELI. Appartengo quindi sono in Gesù Cristo in me . Bisognerà tornare dalla fine del mondo all’inizio del mondo per capire il mondo. Ci sono diversità di Religiosità e Spiritualità ma uno solo è Dio che opera tutto in tutti. (1) Padre, (2) Madre, (3) Figlio, (4) Spirito Santo, Amen.
    E’ come trovarsi dentro nuove frontiere di Luce del Pensiero Vivente in Gesù Cristo Re, tale Risveglio è già avvenuto, dipendente nella propria appartenenza all’Essere i caduti dal Cielo alla Terra, che ci porterà alla Salvazione e alla Nostra Riconferma al nostro Amato Salvatore, L’Iddio – Uno L’Unico Gesù. Si diviene custoditi nella Potenza di Dio per grazia trasmessaci. Tutte le Anime del Signore Ricadono sotto la Protezione del Padre Nostro.
    IL Predicatore Giovanni il Battista che per mezzo del Battezzo dell’acqua sul Giordano, fece suoi.
    Tutto Giungerà dal Cielo e Tornerà al Cielo, posto nel “ Santissimo Gesù Cristo Re. Rendiamoci appunto conto che siamo sulla soglia della guerra mondiale inevitabile apparecchiata alla bisogna dai malevoli del mondo? Non resta che consumare la pietanza?
    Come Cristiano devo diventare operatore di Gesù Cristo in me, a ognuno è data la manifestazione particolare dello Spirito Santo per l’utilità di tutti, se non si fa così non si è Vero Santo di Dio in nostro Signore Gesù Cristo noi siamo. E’ come essere stato Crocifisso con Nostro Signore e non essere più io che vivo in me ma è Cristo Re che vive in me. Questo è il tempo del nuovo avvento e chi ignora l’ultima rivelazione voluta per la salvezza dell’umanità sue Anime del Signore è posto al giudizio di Dio al giudizio di Dio è posto.
    Cari Fratelli, non per contraddire chi la pensasse diversamente ma semplicemente per puntualizzare: Sono i segni dei tempi che rimarco e porto a conoscenza e ritrasmetto per renderne viva testimonianza di Risveglio verso l’umanità martoriata e portarla alla cosciente consapevolezza.
    Siamo posti nella dimensione del limite, si abbandoni la gabbia del limite, esso, il limite non è la nostra reale condizione Universale.
    Rimarco, porto a conoscenza e ritrasmetto per renderne viva testimonianza di Risveglio verso la Umanità martoriata inconsapevole di esserlo e questo verso il mio Amato prossimo, per renderlo cosciente – consapevole della gravità del Tempo dei nostri Tempi che corriamo e che inevitabilmente andiamo sparati “INCONTRO”.
    IL Risveglio Totale risiede nella presa Religiosa Spirituale Consapevole in JESUS CRISTUS CHE FA LA DIFFERENZA nell’Amore profondo verso le Anime del Signore, vi giunga la mia Benedizione, Dio lo voglia, SIA FATTA SEMPRE LA VOLONTA’ di DIO NOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO. ( A CHI NON E’ DATO CAPIRE NON CAPIRA’. ) I così detti dèi sono Pianeti non dèi, essi gli dèi non hanno modo di essere in quanto non esistenti.
    Siamo alla fine del Tempo Conosciuto, il Tempo è Finito, siamo alla Fine del Mondo e non solo in senso simbolico ma anche in senso reale di nostra vita sulla Superficie della Terra della Santissima nostra Umanità per come da noi Conosciuto. Siate lieti, Inizino canti e balli di liberazione per l’Umanità Terrestre, Amate Sorelle e Amati Fratelli si torna a Casa.
    Si tenga annientato negli inferi come nello sprofondo dei mari dei cieli, il malefico diavolo satana.
    La vita Umana sulla Terra fino ad oggi è stata bella stupenda meravigliosa nello stesso tempo dura atroce e complessa. Nel nostro ritorno a casa alla casa del Padre noi ci riconsegniamo pacificati.

    IN FEDE, IN NOMEN PATER ET MATER ET FILI ET SPIRITU SANCTI. AMEN.

    LA DONNA GENERA LA VITA, ESSA E’ STATA RELEGATA DALL’UOMO NELLA FALLACE INFERIORITA’, A MOTIVO DELLA REALE RICONOSCIUTA MA NON ACCETTATA INFERIORIORITA’ DELL’UOMO CHE A MOTIVO NE DOVRA’ PATIRE.
    L’ESERCITO DI GESU’ CRISTO SALVERA’ LE ANIME DEL SIGNORE LE SUE ANIME.

    La comprensione di seguire oltre il Tempo e lo Spazio resta sempre in atto, dall’inizio alla fine per un suo ricominciamento nel nostro nuovo Mondo Umano.
    Nell’Isola della Rugiada Divina ” I-TAL-YA ” inter – amnes ( tra due fiumi ) Albula et Batinum, ( Tordino e Vezzola ) i fiumi della Città di Teramo, ( oggi purtroppo solo ex fiumi ), dove si forma ( simbolicamente ) il Ponte inter anthropos et Deus Pater Noster Gesù Cristo L’Onnipotente. Siamo al giudizio di Dio, noi rientriamo nel suo Divino disegno dove si configura la congiunzione del Ponte tra L’Umanità e il Cielo con le sue Anime del Signore Padre Nostro Gesù Cristo.
    La senilità – vecchiaia più che inevitabile la vedo come situazione momentanea che svanirà, si torni allo stato primo delle Origini dell’essere Umano di restare in giovinezza, come posto da Dio Nostro Signore alla Origine dell’Umanità nell’Eden.

    Nel Terzo Millennio, L’Umanità nel Mondo prende atto e Coscienza che il Mondo è
    cambiato, che L’Uomo di entrambi i sessi è cambiato, che il linguaggio Umano è cambiato, che la Spiritualità si arricchisce di Nuove Valenze Spirituali Umane,
    che il tutto è Benedetto dallo Spirito Santo in noi. Dio è Amore, libertà, giustizia e verità.
    Lo Spirito d’Amore per il prossimo, proviene, dall’Amore in Dio che noi gli portiamo.

    La Chiesa Cambia, eccome se Cambia, la Chiesa con tutti i suoi Santi Credenti – Fedeli e suoi Santi Vescovi e il suo Santissimo Sommo Pontefice Papa Benedetto XVI noi siamo, Compreso i Convertiti anche dell’ultimo istante prima del Ritorno alla Casa, alla Casa del Padre Nostro noi tutti compresi i suoi peccatori Redenti siamo in Cammino verso il Nostro Ritorno alla Casa del Padre Nostro il Signore Gesù Cristo L’Onnipotente, lo Spirito Santo ci è Guida e Faro.

    IL Signore, si rivela in noi e agisce in noi sia in modo visibile che invisibile.
    Avverto in me la Condizione Mistica Umana Spirituale, la Vita di noi Umani è un sogno sognato è il sogno Increato di Dio Eternamente esistente, da fervente peccatore redento Risvegliato in Gesù Cristo Nostro Signore L’Onnipotente.

    Ci saranno prodigi – miracoli ? Mi viene da aggiungere : Quale posto – luogo più bello e libero di questo per celebrare la Divina congiunzione delle Anime, che sia anche oltre la Carne oltre l’immagine nostra visiva che presentiamo al mondo quale espressione illusoria di noi stessi ? Lo sia anche nella nostra parte più pura dello SPIRITO SANTO.

    Io sono per Me, non contro gli altri, in quanto gli altri esistono e li considero in Me, ( Gesù ). “Siamo giustificati per Fede in Cristo Gesù “, ( Galati 2:16 ) .

    In quanto corpo unico totale in nostro Signore io sarò in voi come voi sarete in me,
    comunque tutto è nelle nostre possibilità, niente paura noi siamo sue Anime Eterne, sue Anime Eterne di Dio noi siamo. Non si muove “ Paglia “ che Dio non Voglia….

    Mantenere Fede alla schiera di Angeli Celestiali Anime di Dio al seguito di Gesù Cristo.
    Rigettare, tenere a bada e schiacciare sotto i talloni i demoni per rigettarli e sprofondarli definitivamente sia sotto terra che nello sprofondo dei mari dei cieli, le malefiche entità di satana usurpatore vengano definitivamente rigettati nello sprofondo.

    TUTTO NELL’UNIVERSO E’ COSCIENZA ! Io sarò in voi come voi sarete in me….
    Non è modo di nascondermi ma in verità è come sentirmi ed essere nessuno, solo essere nessuno e in un certo qual modo sentirsi nel tutto in Dio Padre nostro che pur restando fuori dal Mondo così da sentirsi ancora nella piena appartenenza al tutto e alla ricongiunzione all’Onnipotente Pater Deus Nostro.

    Fare richiamo alla propria Risonanza Spirituale Umana in noi.
    Affidiamo ogni cosa nelle mani di DIO compreso il non essere nessuno come dissolvenza dal Mondo essendo ancora del Mondo e pur sentirsi fuori dal Mondo.
    IL Signore ci assista, si risveglino le coscienze. Pararsi da “COLPI” in arrivo. ( secondo, quanto l’accezione della parola comporta ).

    Non si venga meno alla Propria Coscienza, ci si sollevi, pur di mantenerne Fede.

    Le responsabilità non saranno attribuite ad altri, del tipo, ubbidire ai comandi superiori non equivale al dispensarsi da proprie corresponsabilità e colpe, noi Anime del Signore saremo riconosciuti ugualmente colpevoli, occorrerà rendersi Coscienti di tutto di ciò.
    E vi furono scellerati che vollero le tenebre anziché la luce, un lampo, illumini e conservi di nuovo l’Umanità delle sue Anime di Dio. DIO E’AMORE, LIBERTA’,VERITA’ E GIUSTIZIA.
    Che ne dite se ci risvegliassimo dall’amnesia collettiva che perdura da svariati millenni ?
    Avverto, di essere folle al mondo e savio alla Jerusalem Celeste nei Cieli della casa di nostro Signore Jesus Cristus l’unico dei sacri Cieli Universi degli Universi.
    Noi siamo dentro DIO e DIO è dentro di noi così come DIO è in noi, noi siamo in DIO.
    Gesù Cristo e la Madonna Madre di Dio, noi, siamo a loro cura e protezione !
    E’ tutto nella presa di coscienza che ci rimuove da paure, noi siamo Eterni, Eterni noi siamo.
    Sentirsi accasati nel cuore dell’Amore Puro in Dio Nostro Signore e non nella condizione illusoria dell’inganno dello strofinar delle carni fine a se stesso del nefasto il demiurgo il diavolo satana.
    I sacrileghi presunti dèi, fattosi passare per reali e a motivo dei loro crimini perpetrati nei millenni passati sulla nostra Sacra Umanità e nella continua loro manipolazione sulla nostra civiltà terrestre, a motivo della loro sacrilega ingerenza verranno rigettati nello sprofondo del mare dei cieli da dove provengono. Noi Anime del Signore siamo a cura e protezione di Gesù Cristo e della Beata Vergine Maria Madre di Dio, a loro cura e protezione noi siamo.
    Divenire conformi al Maestro JESUS CRISTUS, e TRASFORMATI dallo SPIRTO SANTO.
    Il Regno di Dio e la sua venuta. ( Ofr. Mat. 24. 15-44 ; 10. 39 ). Interrogato poi dai farisei ec….
    IL Padre Eterno mano mano nel proseguo del cammino, mi richiama a sé al suo agire in me.
    L’Umanità sia libera, dalle prigioni dell’alcolismo dalle dipendenze – droghe e dallo schiavismo del sesso fine a se stesso, albergare nell’Amore Puro di Nostro Signore Gesù. DIO voglia, sollevi i suoi popoli Anime di Dio, dalla necessità e dalla miseria, Dio voglia e ci consegni alla vita Eterna, Coscienti e Rinnovati sia nel Corpo che nella Mente che nell’Anima, Rinnovati nello Spirito Santo. L’Umanità si liberi definitivamente una volta per tutte dal demiurgo dal demonio satana.
    DIO SPIRITO PURO E’ NEL VISIBILE COME NELL’INVISIBILE , DIO E’ IN NOI !
    ( Gesù ) morì per tutti, affinché quelli che vivono non vivano più per se stessi ma per colui che è morto e risuscitato per loro, (2 Corinzi 5: 15). Non si venga mai meno al rispetto della propria Coscienza, nel caso ci si sollevi contro pur di tenerne Fede, anche a rischio della propria Vita.
    Alzati e cammina, tu sei il miracolo dell’uomo nell’uomo in cammino datoci de Gesù Cristo.
    Mettete in pratica la Parola e non ascoltatela soltanto illudendo voi stessi, (Giacomo 1:22).
    Mettere l’Amore verso il Padre nostro al primo posto, affidarsi alla sua volontà, è la strada maestra unica sicura, felici nel fare ritorno alla casa del Padre l’Iddio Uno l’Unico. Guardare sovente dalla parte del Sole dietro il Sole per capire. La Luce sia sempre in noi, tenere bene a mente che il buio teme sempre la Luce! E’ tutto nella presa di Coscienza, essa, rimuove da paure indotte !
    LA CROCE DEL SIGNORE E’ IL PANE DELLA VITA DELL’UOMO, PANE DELLA VITA E’.
    Noi siamo Eterni ! A noi la scelta del “ Risveglio ” da donare al prossimo inconsapevole di averlo, “ il Risveglio “. IL gran dragone, il serpente antico, che è chiamato Diavolo e Satana, il seduttore
    di tutto il mondo fu gettato giù ; fu gettato sulla terra, e con lui furon gettati gli angeli suoi.
    ( richiamo: Apocalisse,12, 1-18 )-( richiamo: Matteo, XXIV, 37-39 ). Ed io udii una gran voce nel cielo che diceva : “ Ora è venuta la salvezza, e la potenza e il regno dell’Iddio nostro, la podestà del suo Cristo, perché è stato gettato giù l’accusatore dei nostri fratelli che li accusava dinanzi a Dio “.
    Gesù ha detto : Cercate il Regno di Dio e la sua Gloria, il resto vi sarà dato in sovrappiù.
    Castigo dell’umanità sulla Terra, protesi verso il suo Nuovo Ricominciamento, è in arrivo, esso è già sopra di noi. IL tempo è adesso, saremo nel pieno del guado ciclico astronomico. La Presa di Coscienza farà la differenza, rimuoverà da paure che non avranno modo di essere. IL cavalcare simbolico del cavallo di troia, non sta ad essere il cavallo di Troia stesso ma solo a farne simbolo
    nel cammino Umano in divenire, non essere il cavallo di Troia, ma fanne simbolo. Per la nostra prossima Umana Divina Vita predisposta alla bisogna per sulla Terra di superficie. Dio è con noi !
    GLORIA A DIO, Pace e Amore agli Uomini di Buona Volontà dei Figli del SIGNORE sulla Terra.
    Le Anime del Signore, a protezione dell’Iddio Uno l’unico Padre Nostro, noi Anime del Signore siamo. Dio è anche Carità e Solidarietà ! Noi Anime Eterne del Signore gli Apparteniamo in quanto sue Anime del Signore, noi Restiamo. Nella Consapevolezza Umana delle Anime del Signore, noi Restiamo Difensori e Protettori del Nostro Prossimo. Giovanni Ioannoni ( alias ) JURM Ben ISman.

    Commento di Giovanni Ioannoni ( alias ) JURM Ben ISman. | 20 ottobre 2012 | Rispondi

    • Se avessi voluto tornare a catechismo sarei andato altrove, ita est!

      Commento di SkyLuke | 22 ottobre 2012 | Rispondi

  6. Da cristiano credente, secondo me questo intervento non ha nè testa nè piede.
    Caro Giovanni Ioannoni, ma che vuoi dire? Sembra una predica sconclusionata.
    Scrivi quello che vuoi dire con parole tue, semplici semplici, e spiega cosa questi intervento abbia a che fare con l’argomento oggetto del post.
    Una domanda Giovanni, assumi stupefacenti?

    Commento di Francesco | 23 ottobre 2012 | Rispondi

  7. MARS exurgis, discaccia e proteggicii! Ita est!

    Commento di mario puccioni | 23 ottobre 2012 | Rispondi


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: