Il blog di Roberto Zamperini

Se preferite avere un cancro piuttosto che pensare, cambiate Blog

Un grande perfezionamento del Selettore di R1 per il Midi Cleanergy


Vi propongo un sostanziale miglioramento del Selettore di R1 per il Midi Cleanergy 07.11 presentato nell’ultimo articolo. Lo potete prendere dall’immagine (cliccare per ingrandire) a lato oppure scaricandolo qui: Selettore R1. Vi consiglio caldamente di usare questa versione al posto della “vecchia”! Fantastico! Ne sarete sconvolti!

Annunci

6 luglio 2011 - Posted by | Chakra, Cleanergy, Energie Sottili, Sperimentazioni, Strumenti, Tecnica Energo-Vibrazionale

21 commenti »

  1. quali sono le differenze??

    Commento di Daniel | 6 luglio 2011 | Rispondi

  2. ok ma ci sarà un motivo. già il colore è diverso. quello era blu scuro mentre questo è azzurro.

    Commento di Daniel | 6 luglio 2011 | Rispondi

  3. Oh Rob, ultimamente sei un vulcano! Non si fa a tempo a mettere il pratica un tuo generoso suggerimento che tu già sei al 2.0 dello stesso hihi !

    Commento di mario puccioni | 6 luglio 2011 | Rispondi

    • Questo è il Selettore R1 versione beta!
      Domani ne vedrai delle belle, amico mio!

      Commento di Roberto Zamperini | 6 luglio 2011 | Rispondi

  4. Ciao Roberto,
    Il diametro del selettore nell’mmagine postata è di 80mm, non 65.
    Ho comunque ovviato stampandola in scala ridotta all’80%. Adesso calza perfettamente.
    Devo solo trovare un foglio di conduttore, ma non vorrei usare l’alluminio. Ho della vetronite con doppio rame, cioè con le due faccie di rame e l’isolante in mezzo a sandwich. Potrei utilizzarla?

    Grazie

    Commento di gianluca | 6 luglio 2011 | Rispondi

  5. 1) Bravo!
    2) Ottima la vetronite. Doppio strato? Prova, penso che possa andare.

    Commento di Roberto Zamperini | 6 luglio 2011 | Rispondi

  6. L’amico Gianluca mi ha inviato un file che sostiene essere esattamente 6,5 cm
    LO potete scaricare da qui: https://zaro41.files.wordpress.com/2011/07/selettore-r1_ok-1.jpg

    Commento di Roberto Zamperini | 7 luglio 2011 | Rispondi

  7. Roberto ma con questo selettore di R1 cosa ci possiamo fare?

    Commento di Daniel | 7 luglio 2011 | Rispondi

  8. Ciao Roberto

    direi che procedo all’acquisto dell’MK 07-11 visto che gli esperimenti che stai proponendo sono mooolto interessanti e a quanto pare il 10 non è pienamente ‘compatibile’!
    Solo una informazione: hai in progetto di rilasciare a breve una nuova versione anche delle memorie Booster e Legami?
    Grazie (anche delle puntuali risposte che mi hai dato in precedenza).

    Luca

    Commento di Luca Girolimetto | 8 luglio 2011 | Rispondi

    • No. Quelli attualmente in commercio sono basati sullo SS.

      Commento di Roberto Zamperini | 8 luglio 2011 | Rispondi

      • Salve, mi scusi l’ignoranza ma il rettangolino bianco nell’illustrazione sarebbe il foro da praticare nel cartonicino e/o compensato (3/4 mm) che nel primo selettore si trovava al centro?
        Un’altra domanda : è possibile usare un foglio di zinco da 1,6 mm di spessore oppure provo direttamente con il foglio di rame utilizzato nelle “Belle Arti”?
        Grazie 1000.

        Commento di Giuseppe | 29 luglio 2012 | Rispondi

        • mi scusi l’ignoranza ma il rettangolino bianco nell’illustrazione sarebbe il foro da praticare nel cartonicino e/o compensato (3/4 mm) che nel primo selettore si trovava al centro?
          NON HO CAPITO QUEL CHE VUOI DIRE, COMUNQUE MI SEMBRA CHE NEL BLOG LA QUESTIONE SIA STATA AMPIAMENTE DIBATTUTA E CHIARITA.

          Un’altra domanda : è possibile usare un foglio di zinco da 1,6 mm di spessore oppure provo direttamente con il foglio di rame utilizzato nelle “Belle Arti”?
          SI’.

          Commento di Roberto Zamperini | 30 luglio 2012 | Rispondi

          • Mi scusi Dr. Zamperini ma essendo un “novizio” in materia non avevo capito mooooooolte cose ma leggendo e rileggendo i vari articoli adesso è molto più chiaro.
            Per quanto riguarda il disco metallico allora proverò con lo zinco se non riuscirò a trovare un foglio di acciaio inox non molto spesso..
            Cordiali saluti

            Commento di Giuseppe | 17 agosto 2012 | Rispondi

  9. Ma forse che il miglioramento sta nelle proporzioni del buco del cartoncino… auree?

    Commento di Giuseppe | 11 dicembre 2012 | Rispondi

  10. Buonasera dottor Zamperini, vedo che è passato molto tempo dall’ultimo commento di questa discussione e anche io torno dopo altrettanti anni. Purtroppo per vaeri motivi non ho più seguito gli aggiornamenti del blog, però possiedo ancora il cleanergy 7.11.
    Sfortunatamente ho perduto i selettori che avevo costruito allora ma ovviamente potrei benissimo tornare a costruirmeli. Prima di procurarmi le lamine metalliche necessarie però, siccome per un mio progetto personale avevo acquistato delle lamine di Titanio spesse circa 1/4 di millimetro, vorrei cortesemente domandarLe se questo metallo così poco usuale conduce meglio l’energia oro oppure non va bene.
    La ringrazio moltissimo se vorrà rispondermi, anche se sto facendo “necroposting”, secondo il singolare gergo della Rete.

    Commento di Ivan | 30 agosto 2018 | Rispondi

  11. In caso fosse utile mi sono permesso di allegare una foto della lamina, provvista già della traccia per il ritaglio:

    Commento di Ivan | 31 agosto 2018 | Rispondi

  12. La prego di perdonarmi, Signora Zamperini, come dicevo nel post poco sopra sono molti anni che non tornavo sul questo blog e non sapevo proprio della venuta a mancare di Suo marito. Di nuovo La prego di perdonarmi per la mia gaffe e le porgo, anche se in grande ritardo, le mie condiglianze per il Suo lutto.
    La mia speranza è ovviamente che il preziosissimo lavoro del nostro sempre beneamato Roberto, e ovviamente del Suo, veda risultati sempre più grandi e raggiunga sempre più persone, fino ad essere finalmente accettato e riconosciuto da quella scienza, cosiddetta “ufficiale” che ancora stenta a riconoscerlo.
    Ancora le mie più imbarazzate scuse e i miei miglior auguri per il vostro lavoro, cioè il Suo e quello del CRESS.

    Commento di Ivan | 30 settembre 2018 | Rispondi

  13. Ciao Ivan, leggo solo ora questo messaggio perciò scusami se ho tardato a ringraziarti per questo tuo messaggio.
    Roberto mi ha strappato la promessa di continuare il progetto iniziato con lui, continuo dunque, continuo con coloro che nel tempo si sono dimostrati all’altezza della fiducia di Roberto, continuo non solo perchè credo sia un dovere mantenere la parola data ma anche e soprattutto per quel senso di gratitudine per quell’Uomo che mi ha donato una figlia straordinaria, un progetto in cui credo fermamente e insegnamenti preziosissimi. Per quanto concerne la foto, sì funziona, il titanio conduce anche se preferisco l’argento, il rame o l’oro. Un grande e forte abbraccio

    Commento di Sonia Germani Zamperini | 23 ottobre 2018 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: