Il blog di Roberto Zamperini

Se preferite avere un cancro piuttosto che pensare, cambiate Blog

L’Energia Oro, i Sette Raggi, la TEV e i nostri chakra(1)

Prima di proseguire il nostro viaggio attraverso il labirinto alchemico e nel tentativo di dare una spiegazione al “mistero dell’astronauta”, ritorniamo almeno per un poco, ai lidi a noi più noti: la TEV o Tecnica Energo-Vibrazionale.

Le domande che si accavallano nella nostra mente sono molte. Eccone alcune:

  1. Cosa intendiamo nella TEV (Tecnica Energo-Vibrazionale) per Energia Oro?
  2. Come si produce l’Energia Oro?
  3. Esistono diverse modalità di Energia Oro? E se sì, quali sono? Ammesso che esistano diverse modalità di Energia Oro, cosa determina il passaggio dall’una all’altra?
  4. E poi: a “cosa serve” l’Energia Oro?
  5. Ammesso che esista, che effetti avrebbe sull’organismo una carenza di Energia Oro?
  6. Esistono persone malate da carenza Energia Oro? E se sì, come si può manifestare questa carenza? Come si può ovviare?
  7. Si può avere un eccesso di Energia Oro? E se sì, come si manifesta questo eccesso? Come si può ovviare?
  8. Può l’Energia Oro avere delle controindicazioni, ovvero possono aversi delle condizioni di salute nelle quali essa è controindicata? Come si può ovviare?
  9. Possono le diverse modalità di Energia Oro essere connesse a diversi Stati di Coscienza? E se sì, quali sono tali Stati di Coscienza? E se sì, è possibile stimolare questi Stati di Coscienza tramite le diverse modalità di Energia Oro? O, al contrario: è possibile stimolare le diverse modalità di Energia Oro tramite appositi Stati di Coscienza?
  10. Esistono delle tecniche si possono utilizzare per stimolare la produzione di Energia Oro? E se sì, possono queste tecniche presentare dei pericoli per la nostra salute? Oppure: possono queste tecniche essere utilizzate per il Conosci Te Stesso? Per la nostra crescita personale? E se sì, in che modo?
  11. Esiste un rapporto tra l’Energia Oro e la creazione di forme-pensiero (vedi QUI, QUI, QUI) ? E se sì, può essere utilizzata l’Energia Oro per fini pratici? Esistono delle tecniche che vengono utilizzate per sfruttare l’energia, al vitalità, l’intelligenza, il successo altrui? E se sì, ci si può proteggere? E come?
  12. Esistono delle connessioni che legano l’Energia dei Numeri alla natura dell’Energia Oro? Possono i concetti relativi all’Energia dei Numeri essere utilizzati nella pratica quotidiana? E se sì, in che modo?
  13. Esistono delle connessioni che legano i Sette Raggi ai tradizionali Quattro Elementi (Fuoco, Aria, Acqua e Terra)? E poi: hanno ancora un qualche significato questi Quattro Elementi o sono solo un retaggio dell’ignoranza e della superstizione delle età pre-scientifiche?
  14. Esistono delle ricadute di questi concetti nella ordinaria Domoterapia Sottile o almeno in quella che potremmo definire Domoterapia Esoterica?
  15. Conoscevano gli Antichi (magari in forme diverse da quelle qui presentate) questi concetti e li applicavano nella Medicina Tradizionale? Conoscevano, ad esempio, gli Egiziani, i Greci e i Romani queste nozioni e se sì in che forma?
  16. Conoscevano gli Antichi questa ipotetica Domoterapia Esoterica e la utilizzavano nei loro edifici, nei loro templi (vedi QUIQUIQUI, QUI, QUI, QUIQUI)? E se sì, in che modo lo facevano?
  17. Quali sono i rapporti tra l’Energia Oro così come ipotizzata nella TEV (Tecnica Energo-Vibrazionale) e l’analogo concetto in Alchimia?
  18. Quali i rapporti con la Medicina Tradizionale Cinese, quali i rapporti con la Medicina Tradizionale Indiana?
  19. C’è un rapporto tra le domande che ci stiamo qui facendo e la misteriosa proprietà del Cleanergy10.10 (vedi QUI)? E se sì, come possiamo spiegarci questa misteriosa proprietà? Avrebbe per caso una qualche attinenza sia con la Medicina Tradizionale degli Antichi, sia con quella ipotetica Domoterapia Esoterica, della quale sarebbero stati a conoscenza gli Antichi Architetti? E se sì, esistono ancora nel mondo, monumenti che testimonino queste loro conoscenze perdute?
  20. Esiste un rapporto tra l’Energia Oro così come la TEV (Tecnica Energo-Vibrazionale) la considera e i concetti tradizionali delle Quattro Età, una delle quali era, appunto, l’Età dell’Oro? Ammesso che esista, qual è il rapporto tra l’Energia Oro e il Dio Saturno, che i Romani consideravano Dio dell’Oro e dell’Età dell’Oro, tanto che il tesoro di Roma stava sotto il tempio di Saturno? Cos’era i Saturnia Regna (i Regni di Saturno) e dove si trovavano?

Vi invito a rileggere attentamente questo lungo elenco e a meditarlo, perché in esso troverete il filo occulto che ha guidato sin qui la pubblicazione degli articoli di questo Blog …

Tante impegnative domande che se da un lato denotano la dimensione e la portata di quanto stiamo affrontando, dall’altro esigono una trattazione dettagliata e metodica, se si vuole avere un minimo di coerenza e di razionalità. Pertanto iniziamo dal principio:

1. Cosa intendiamo nella TEV per Energia Oro?

(Una rapida ricapitolazione della Disciplina dei Sette Raggi)

Perché occorre una ricapitolazione dei principi che stanno alla base della disciplina dei Sette Raggi? Non dobbiamo dimenticare che la TEV (Tecnica Energo-Vibrazionale) e i Sette Raggi - almeno così come li definiamo noi – sono strettamente legati. Nella TEV i concetti alla base della disciplina dei Sette Raggi sono indispensabili e altrettanto lo sono nella costruzione e nella progettazione di tutta la strumentazione della TecnologiaCleanergy. Pertanto, propongo la lettura o la rilettura di quanto ho già scritto sui  Sette Raggi ma cercando via via di approfondire i temi trattati. Il primo articolo che ne trattava era: I Sette Raggi (il primo ABC: cosa sono i Sette Raggi?). In questo primo articolo, esponevo i principi fondamentali che stanno alla base della disciplina dei Sette Raggi. Eccone un sunto:

DEFINIZIONE a) Possiamo considerare i Sette Raggi come le sette modalità di manifestazione del Cosmo o, se si preferisce, dell’Assoluto. Questa è la definizione più filosofica e più “mistica”.

DEFINIZIONE b) Parte da un livello più “basso”:  i Sette Raggi sono le Sette Leggi Fondamentali che regolano il comportamento delle Energie Sottili.

Le stesse possono essere anche così espresse:

b1) Ogni Raggio stabilisce il “comportamento” di una certa energia sottile, ovvero ogni Raggio è il modo mediante il quale si manifesta una certa energia.

b2) Ogni ente (ovvero  ogni oggetto di natura sia densa sia sottile, ogni persona, ogni evento reale o pensato, eccetera) manifesta la sua natura sottile attraverso i Sette Raggi.

Facciamo qualche esempio. Se stiamo parlando di respirazione, ci saranno dei Raggi che manifesteranno l’inspirazione e l’espirazione. Se stiamo parlando di nutrizione, ci saranno dei Raggi che manifesteranno il mangiare e l’evacuare. Se stiamo parlando di lavorare/guadagnare/spendere, ci saranno dei Raggi che manifesteranno il guadagno, la spesa, il risparmio, eccetera.

Sei dei Sette Raggi sono organizzati in tre coppie di omologhi.

In ogni coppia di Raggi omologhi, ogni Raggio è – per molti aspetti – l’inverso dell’altro.

Le definizioni di ciascuno dei Sette Raggi esplicheranno meglio questa loro proprietà.

  • 1) PRIMO RAGGIO: è la Dynamis, la Forza, la Potenza allo stato puro. Si manifesta anche come spinta, accelerazione, ma soprattutto come portatore di informazione. Puoi visualizzare il PRIMO RAGGIO (o R1) come un TIR che trasporta qualcosa. Un TIR può viaggiare a bassa, a media ed ad alta velocità, così come un ente può avere poco o tanto R1.
  • 2) SETTIMO RAGGIO: è l’omologo opposto al PRIMO RAGGIO, pertanto è la Stasis, lo star fermi, il blocco, il freno, il rallentamento, ma soprattutto è il memorizzatore di informazione. Puoi considerare il SETTIMO RAGGIO (R7) come una libreria o una cassaforte o la memoria di un computer. Un’ottima metafora e anche una manifestazione del  SETTIMO RAGGIO (R7) è il cristallo. Cristallo è una parola che deriva dal greco (κρύσταλλος, krýstallos, ghiaccio) e in Cristallografia sta ad indicare un minerale solido (ma anche nell’acqua c’è una componente cristallina, vedi AQUA) caratterizzato da una disposizione ordinata di atomi all’interno di una struttura detta reticolo cristallino. Come sappiamo, i cristalli hanno una grande capacità di memorizzare informazioni sottili, sono, dunque, ottime manifestazioni del SETTIMO RAGGIO (R7).
  • 3) SESTO RAGGIO: è il Raggio che guida ogni manifestazione di assorbimento. In generale, possiamo dire che il SESTO RAGGIO (R6) sia il Raggio che esprime l’Energia o la materia o anche oggetti astratti che entrano. Mangiare e bere sono manifestazioni del SESTO RAGGIO (R6). Guadagnare denaro è una manifestazione di SESTO RAGGIO (R6). Apprendere la Matematica, una lingua, la Musica sono altrettante manifestazioni del SESTO RAGGIO (R6). L’energia che entra dentro un chakra(= campo energetico sottile) segue la Legge che si esplica nel SESTO RAGGIO (R6).
  • 4) SECONDO RAGGIO: l’omologo opposto al SESTO RAGGIO (R6). Pertanto il SECONDO RAGGIO (R2) esprime l’Energia o la materia o anche oggetti astratti che escono. L’evacuazione è una manifestazione del SECONDO RAGGIO (R2), imparare è una manifestazione del SECONDO RAGGIO (R2), spendere è una manifestazione del SECONDO RAGGIO (R2). L’energia che esce da un chakra segue la Legge che si esplica nel SECONDO RAGGIO (R2).
  • 5) QUINTO RAGGIO: è il Raggio che esprime la discesa dell’Energia, l’abbassamento dell’ordine verticale dell’Energia.
  • 6) TERZO RAGGIO: è il Raggio che esprime la risalita dell’Energia, l’innalzamento dell’ordine verticale dell’Energia. Il TERZO RAGGIO (R3) l’omologo opposto del QUINTO RAGGIO (R5).

Da questa trattazione emerge l’assenza del QUARTO RAGGIO: è l’unico a non avere un omologo.

About these ads

15 settembre 2010 - Pubblicato da | Ambiente, Chakra, Conosci Te Stesso, Crescita Personale, Domoterapia Sottile, Energia dei Numeri, Energie Sottili, Ermetica ed Alchimia, Radiestesia, Sette Raggi, Tecnica Energo-Vibrazionale | , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

9 commenti »

  1. “Si può avere un eccesso di Energia Oro? E se sì, come si manifesta questo eccesso? Come si può ovviare?”

    Non è una cosa postiva avere tanta energia oro? In che modo può avere degli effetti negativi?

    Commento di Giovannone | 15 settembre 2010 | Rispondi

  2. Non so cosa risponderà Roberto, ma a me è capitato in alcune occasioni, di trovarmi in iperproduzione o iper concentrazione di E.oro. E non è stata una bella sensazione… Principalmente il discorso si rifà a quanto detto nell’ultimo TEV 3 milanese, Giovannone, a riguardo della pulizia degli splenici.
    Un eccessivo accumulo di e. oro va a sovrastimolare anche il sistema nervoso che è tarato su una certa capacità sia vibratoria che di portanza (mi pare il termine più consono ma potrei sbagliare). Il rischio, per chi non fa attenzione o vuole ottenere tutto e subito, è di arrivare ad un collasso di certe funzioni. Nel mio caso mi ha aiutato molto scaricare la sovraproduzione con esercizi e movimenti fisici pesanti, tipo le pulizie di primavera, roba da riuscire a muoversi per 3/4 ore senza fermarsi e poi cadere spompati sul divano! :) O anche, lo ammetto e faccio mea culpa, rincretinirmi davanti ad un subdolo programma televisivo, l’effetto è più o meno simile, come scarico, ma ovviamente ha anche delle controindicazioni.
    Il succo è, almeno secondo la mia esperienza, agire con calma e seguendo i giusti e personali ritmi di cambiamento del corpo, senza voler strafare per desiderio di ottenere chissà cosa.
    I reparti psichiatrici sono pieni di gente senza il senso della misura…

    Commento di Luna di carta | 15 settembre 2010 | Rispondi

  3. -Domanda 7: Non ipotizzò che nel Dan Tian si possa accumulare (comprimendo) Energia Oro in quantità pressocchè infinita?
    -Domanda 13. Come mai diverse tradizioni riportano diverse elementi e numeri (http://en.wikipedia.org/wiki/Classical_element)?
    -Domanda 3 e 18. Gradirei chiarimenti sullo Jing, il Qi e Shen (sono componenti della Energia Oro?). E ovviamente Ying e Yang (che mi paiono una semplicistica-arcaica interpretazione dei 7R)
    Aggiungo poi:
    Quale è il rapporto tra l’Energia Oro e i livelli di ordine energetico? (lei scrisse che esistono individui possessori di energie molto coerenti – addirittura di 40° e più alti livelli)

    Leggere le risposte alle sue 20 questioni sarà grandioso. Grazie per la sua insostituibile e unica attività divulgativa.

    Commento di FFF | 15 settembre 2010 | Rispondi

  4. ops. Levare il punto interrogativo per aprire il link sugli elementi!

    Commento di FFF | 15 settembre 2010 | Rispondi

  5. “Non ipotizzò che nel Dan Tian si possa accumulare (comprimendo) Energia Oro in quantità pressocchè infinita?”
    Chi ipotizzò? Io? Non mi sembra. Dove ipotizzai?
    “Come mai diverse tradizioni riportano diverse elementi e numeri ”
    Di cosa? I Quattro Elementi sono quattro e basta. Altrimenti sarebbero i Cinque Elementi, i Sei, eccetera. Non capisco. Spiegati meglio. In Alchimia, nella nostra Tradizione sono Fuoco, Acqua, Terra ed Aria. Da sempre. Ci si può aggiungere un quinto elemento, l’etere, ma mi sembra un completamento errato e superfluo.
    “Quale è il rapporto tra l’Energia Oro e i livelli di ordine energetico?”
    Anche l’EO ha i suoi livelli verticali. Nessun rapporto: sono due cose diverse.

    Commento di zaro41 | 16 settembre 2010 | Rispondi

  6. 1)No, ecco. Non ricordavo dove lo avessi letto però qualcuno lo ha detto (in qualche testo di Falun Dafa o Nei Gong).
    2)Mi riferivo in particolare ai cinesi. Altre tradizioni aggiungono l’etere ma su questo mi ha risposto.

    Commento di FFF | 16 settembre 2010 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 517 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: